Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psicologia teoretica/Theoretical psychology

Oggetto:

Anno accademico 2012/2013

Codice dell'attività didattica
PSI0031
Docente
Maurizio Tirassa (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Scienze della mente (D.M. 270/2004)
Anno
1° anno
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
M-PSI/01
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO - Obiettivi formativi. Approfondire la conoscenza dei principali paradigmi delle scienze della mente e delle loro connessioni con altre discipline scientifiche e con il “mondo reale”. Contenuti. Ogni paradigma scientifico si caratterizza per una definizione del proprio oggetto di studio (ontologia), del tipo di conoscenza che si ritiene di poterne dare (epistemologia) e del come costruire tale conoscenza (metodologia). Discuteremo alcuni paradigmi nelle scienze della mente, considerandone sia l'infrastruttura concettuale sia le complesse relazioni con altre scienze (in particolare l'antropologia, la fisico-chimica, la biologia e le scienze dell'artificiale), nonché alcune implicazioni etiche, biopolitiche, empiriche e applicative.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

BIBLIOGRAFIA DI BASE - 1- Shaun Gallagher & Dan Zahavi: La mente fenomenologica. Raffaello Cortina, 2009 (The phenomenological mind, 2008).
2- Paul Watzlawick (a cura di): La realtà inventata. Feltrinelli, 2010. (Die erfundene Wirklichkeit, 1981).
3- Ludwig von Bertalanffy: Teoria generale dei sistemi. Mondadori, 2004. (General system theory, 1967).
4- Una collezione di articoli del docente, disponibile sulla sua pagina personale sul sito della Facoltà/Dipartimento.


Oggetto:

Note

MODALITA' D'ESAME - Orale ABSTRACT - Each scientific paradigm defines an ontology, an epistemology and a methodology deemed fit for its object of study. We shall discuss some paradigms within the sciences of the mind. We shall consider their relations with neighboring sciences and their implications on a few further crucial ethical, biopolitical and scientific issues. NOTE - L'insegnamento è obbligatorio per il corso di laurea magistrale in Scienze della mente (ord. 270). Sono peraltro benvenuti tutti gli studenti di altre magistrali, di area psicologica o no, che lo trovino interessante. Gli studenti che abbiano inserito il corso nel carico didattico di anni precedenti dovranno comunque portare questo programma. Foreign students can have their exam conducted in Italian or in English.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/05/2013 14:25