Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psicopatologia evoluzionistica

Oggetto:

Evolutionary Psychopathology

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice dell'attività didattica
PSI1210
Docente
Prof. Alessandro Zennaro (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia clinica [1501M22]
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Opzionale
Crediti/Valenza
5
SSD dell'attività didattica
M-PSI/07 - psicologia dinamica
Modalità di erogazione
Mista
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
esame orale (verbalizzante)
Prerequisiti
Prerequisito indispensabile per comprendere i contenuti del corso è una preparazione a livello universitario di psicobiologia e psicopatologia.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso intede offrire una prospettiva psicopatologica alla luce della teoria dell'evoluzione. Tale prospettiva assume che i disturbi psicopatologici siano la conseguenza di caratteristiche psicologiche e biologiche selezionate dall'evoluzione naturale della specie umana e non semplici malfunzionamenti.

The course aims to offer a psychopathological perspective in the light of the theory of evolution. This perspective assumes that psychopathological disorders are the consequence of psychological and biological characteristics selected by the natural evolution of the human species and not simple malfunctions.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso ci si aspetta che lo studente sia in grado di conoscere la prospettiva evoluzionistica applicata ai fenomeni psicopatologici ed integrarla con le altre conoscenze sui medesimi (nosografia, assessment psicologico e modelli psicopatologici alternativi).

At the end of the course the student is expected to be able to know the evolutionary perspective applied to psychopathological phenomena and to integrate it with other knowledges (nosography, psychological assessment and alternative psychopathological models).

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni saranno costituite essenzialmente da didattica frontale secondo il modello delle lezioni magistrali. Nel caso di specifici quadri psicopatologici verranno affiancate da vignette cliniche e casi esemplificativi.

L'emergenza coronavirus, nel precedente AA, ha determinato la necessità di riformulare l'erogazione secondo modalità a distanza. 

Per l'AA 20/21 si prevede dunque che parte dell’insegnamento venga erogato in modalità sincrona con registrazione e parte in modalità asincrona.

Le registrazioni della lezione erogata in modalità sincrona verranno comunque pubblicate dal docente sulla piattaforma Moodle. Per la parte in modalità asincrona saranno caricati sulla pagina del corso ulteriori materiali: slides, eventuali video-lezioni registrate e audio-presentazioni.

Ad ogni lezione erogata in modalità asincrona corrisponderà almeno una registrazione o un’audio-presentazione o una video-lezione registrata.

Se sarà possibile, prevederemo anche  momenti di interazione con gli studenti (collegiali) online o, dove possibile, in presenza con chi può e online con chi segue la didattica a distanza.

Nell'AA 20/21 si prevede la condivisione del corso con un visiting professor proveniente dagli USA: Prof. Marco Del Giudice, autore del testo di riferimento

Essentially, the lessons will consist in frontal teaching according to the model of the master's lessons. 

The coronavirus emergency, in the previous AA, determined the need to reformulate delivery in a remote way.

For AY 20/21, therefore, part of the teaching is expected to be delivered in synchronous mode with registration and part in asynchronous mode.

The recordings of the lesson delivered synchronously will also be published on the Moodle platform. 

Each lesson delivered synchronously will correspond to at least one recording or an audio presentation or a recorded video lesson.

If possible, we will also provide moments of interaction with groups of students online or, where possible, in presence.

In the 20/20 academic year, the course will be shared with a visiting professor from the USA: Prof. Marco Del Giudice, author of the reference book.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale, condotto, se possibile, in presenza, altrimenti a distanza.

Oral examination, if possible in person, otherwise via webex.

Oggetto:

Programma

La prima parte delle lezioni sarà rivolta a richiamare gli elementi conoscitivi principali della teoria dell'evoluzione.

La seconda parte verterà sui principi fondamentali dell'approccio evoluzionistico ai fenomeni psicopatologici.

La terza parte sarà rivolta all'esplorazione dei modelli psicopatologico evoluzionistici applicati ai diversi quadri psicopatologici, in particolar modo Disturbi dello spettro schizofrenico, Disturbi dello spettro autistico e Disturbi depressivi.

The first part of the lessons will be aimed at recalling the main elements of the theory of evolution.

The second part will focus on the fundamental principles of the evolutionary approach to psychopathological phenomena.

The third part will be devoted to the exploration of the evolutionary psychopathological models applied to the various psychopathological frameworks, in particular Schizophrenic spectrum disorders, Autism spectrum disorders and Depressive disorders.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

La bibliografia di riferimento è costituita da un volume di riferimento in lingua inglese, da uno in lingua italiana e da alcuni articoli, oltre che dalle slides del corso:

Marco Del Giudice (2018) Evolutionary Psychopathology. Oxford University Press. Il volume è disponibile anche in formato Kindle.

R.M. Nesse (2020) Buone ragioni per stare male: La nuova frontiera della psichiatria evoluzionistica. Bollati Boringhieri.

van Dongen J, Boosma DI., 2013. Evolutionary Paradox and the Missing Heritability of Schizophrenia. Am. J Med Genet Part B 162B:122-136.

Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite durante il corso.

Marco Del Giudice (2018) Evolutionary Psychopathology. Oxford University Press. Also available in Kindle.

R.M. Nesse (2019) Good Reasons for Bad Feelings: Insights from the Frontier of Evolutionary Psychiatry. Penguin

van Dongen J, Boosma DI., 2013. Evolutionary Paradox and the Missing Heritability of Schizophrenia. Am. J Med Genet Part B 162B:122-136.

Further references will be provided during the course.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 15/06/2021 15:01