Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psicologia fisiologica A (studenti A-L)/PSYCHOPHYSIOLOGY A (studenti A-L)

Oggetto:

PSYCHOPHYSIOLOGY A (studenti A-L)

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
PSI0369
Docente
Franco Cauda (Titolare del corso)
Corso di studi
Scienze e tecniche psicologiche
Anno
1° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-PSI/02 - psicobiologia e psicologia fisiologica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Prerequisiti
Aver sostenuto l'esame di Neuroscienze
Propedeutico a
Neuropsicologia
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento della psicologia fisiologica mira a fornire conoscenze sulla struttura anatomo-funzionale dei processi cognitivi dell’essere umano ed a indagare il modo in cui i processi mentali sono influenzati dai processi fisiologici cerebrali e dal sistema nervoso periferico.

Il corso di PSICOLOGIA FISIOLOGICA è finalizzato a:

-         Far conoscere agli studenti  i fondamenti dell’approccio psicofisiologico e le principali metodiche di assessment funzionale. In particolare, verranno presentati gli argomenti connessi alla psicofisiologia delle emozioni e dei comportamenti motivati, alla neurobiologia delle malattie mentali ed ai meccanismi psicofisiologici dell’informazione dolorifica.  

The course is intended to provide a basic knowledge on the anatomo-functional and psychophysiological structure of cognitive processes and aims to inspect how the brain activities are influenced by psysiological processes.

The course of PSYCHOPHYSIOLOGY is aimed at:

- Let students know the bases of the psychophysiological approach and the functional imaging  techniques. In particular, the different arguments will be presented taking into account: the psychophysiology of emotion and motivated behavior, the neurobiology of mental illness and the psychophysiological bases of pain perception.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente deve saper dimostrare: 1) di aver acquisito conoscenze rispetto ai fondamenti dell’approccio psicofisiologico ed alle principali metodiche di assessment neurofunzionale; 2) di aver acquisito competenze sulla psicofisiologia delle emozioni e del comportamento motivato, la neurobiologia delle malattie mentali,  e le basi psicofisiologiche della percezione dolorosa.

 

The students must be able to demonstrate : 1 ) that they know the bases of the psychophysiological approach and the main psychophysiological techniques; 2) to have acquired expertise concerning the psychophysiology of emotion and motivated behavior, the neurobiology of mental illness and the psychophysiological bases of pain perception.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Tradizionale + supporto online

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’esame consiste in una prova scritta (a domande chiuse) .

L’esecuzione del quiz è informatizzata.

IMPORTANTE: per accedere all’esame è necessario

1) L’aver effettuato l’iscrizione al sito di e-learning del corso (moodle) e l’aver scaricato il materiale didattico ivi contenuto.

Gli Studenti non iscritti al CDL in Psicologia per essere in grado di accedere al sito di e-learning del corso dovranno richiedere l'eccezione presso la Segreteria Studenti del Dip. di Psicologia.

2) l’iscrizione all’appello da effettuare prima di recarsi presso la sede di esame.

3) essere in possesso delle credenziali SCU (lo user e la password che servono per accedere al portale Unito). 

4) Aver presa visione del materiale didattico presente sul sito di e-learning (moodle)

4) non avere già sostenuto l'esame nella stessa sessione

 

In mancanza di questi requisiti lo Studente non potrà sostenere l'esame.

L'esame è verbalizzante, gli Studenti potranno accettare o rifiutare il voto online nei 5 giorni successivi alla ricezione del voto. Vige la regola del silenzio-assenso: il non accesso al libretto elettronico o la mancata espressione di una scelta durante la finestra di 5 giorni verrà considerata come una accettazione del voto.

Oggetto:

Attività di supporto

E' obbligatorio che lo studente si iscriva al sito di e-learning (moodle) e prenda visione del materiale supplementare e delle informazioni ivi contenute

Il link al sito di e-learning (Moodle) è presente in fondo a questa pagina.

Oggetto:

Programma

Lezione 1 e 2)  Tecniche di studio in psicologia fisiologica: introduzione  ai metodi di indagine neurofunzionali utilizzati nell’ambito della psicologia fisiologica.

Lezione 3) Cenni sui sistemi complessi neurali e sulla connettività cerebrale: le tecniche di studio dei sistemi complessi neurali e di connettività cerebrale si prefiggono di descrivere il funzionamento del cervello in termini di networks e di comprendere, alla luce di tale prospettiva,  l’associazione tra funzioni cerebrali e comportamento osservato.

Lezione 4)  Sistema nervoso periferico e il sistema endocrino: il sistema nervoso somatico ed autonomo; l’interazione tra essi ed il sistema nervoso centrale. Il controllo ormonale.  Regolazione degli stati interni: introduzione ai meccanismi di regolazione fisiologica che consentono al corpo di mantenere l’omeostasi e l’interazione tra essi e le funzioni cerebrali.

Lezione 5) La Coscienza: definizione del termine, processi fisologici che permettono lo sviluppo della coscienza, teorie scientifiche sull’argomento.

Lezione 6) Alimentazione  e Comportamento riproduttivo: - Meccanismi neurofisiologici che permettono il controllo dei comportamenti legati all’alimentazione e delle patologie ad essi correlate. - Meccanismi neurofisiologici che permettono il controllo dei comportamenti legati alla spinta  riproduttiva e delle patologie ad essi correlate.

Lezione 7) Le Emozioni: meccanismi psicologici e fisiologici legati alla percezione e valutazione degli stimoli emotigeni.

Lezione 8) Percezione dolorosa: meccanismi psicologici e fisiologici legati alla percezione e valutazione degli stimoli dolorosi; fenomeni patologici ad essi correlati.

Lezione 9) Ritmi biologici e sonno: introduzione alla cronobiologia ed alla cronopsicologia.

Lezione 10) Neurobiologia delle malattie neurologiche

Lezione 11) Neurobiologia delle malattie mentali

Lezione 12)  Psicofarmacologia: Principi di azione e utilizzo dei farmaci psicotropi 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

H. WAGNER, K. SILBER

Psicologia fisiologica

Materiale didattico supplementare presente sul sito di e-learning

H. WAGNER, K. SILBER

Physiological Psychology

Taylor and Francis, 2004



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Giovedì9:00 - 12:00Aula A Istituto Plana
Venerdì9:00 - 12:00Aula A Istituto Plana
Lezioni: dal 18/02/2016 al 01/04/2016

Nota: 36 ore

Oggetto:

Note

- Il corso seguirà la struttura del libro di testo e la prova finale verterà sui contenuti dello stesso, eccetto per le lezioni 1, 2 e 3 che vista la mancanza di contenuti sul testo verranno trattate in aula con materiale non presente nel manuale.

- Per alcune lezioni verranno distribuiti tramite il sito di E-Learning del Dipartimento Di Psicologia degli articoli scientifici che costituiranno parte del programma del corso.

- Sullo stesso sito saranno distribuiti i PDF relativi alle slide delle lezioni.

- I capitoli del manuale il cui studio è obbligatorio sono quelli corrispondenti alle tematiche delle lezioni.

 

Il docente riceve solo su appuntamento, previo contatto  e-mail, presso il Dipartimento di Psicologia, via Po 14  o presso l'Ospedale Koelliker , corso Galileo Ferraris 251, Torino, stanza 19.

E-mail: franco.cauda@unito.it

Oggetto:

Altre informazioni

http://www.gcs-fmri.unito.it/index.php/pubblicazioni
Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 17/02/2016 14:09

Non cliccare qui!