Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:

Pedagogia

Oggetto:

Anno accademico 2008/2009

Codice dell'attività didattica
PSI0045
Docente
Lorena Milani (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Psicologia dello sviluppo e dell'educazione (da 08-09)
Anno
1° anno
Tipologia
--- Nuovo Ordinamento ---
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
M-PED/04 - pedagogia sperimentale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

AGGIORNATO IL 11/02/2010

ARGOMENTO: Il corso sarà articolato in due moduli:
• Primo modulo di 30 ore a carattere istituzionale nel quale verranno illustrati i concetti fondamentali della scienza pedagogica con particolare riferimento all’orizzonte della pedagogia sociale e ad alcuni autori che ne costituiscono il riferimento culturale.
• Il secondo modulo sarà di 34 ore a carattere monografico dedicato alle competenze dell’educatore professionale con particolare attenzione alle diverse articolazioni e ai temi del disagio, della marginalità e della diversa abilità, alla connessione teoria-prassi che costituisce il senso stesso della pedagogia e si alimenta nella riflessività, la quale è la condizione della professionalità consapevole ed esperta e, infine, al legame tra identità professionale e competenze collettive.

Per gli studenti NON FREQUENTANTI
Gli studenti non frequentanti oltre, alla bibliografia qui riportata, dovranno portare 5 articoli a scelta sul tema del disagio e della devianza minorili selezionati sulle seguenti Riviste:
• Minorigiustizia
• La Famiglia
• Orientamenti Pedagogici
• Animazione Sociale

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

AGGIORNATO IL 11/02/2010

PROGRAMMA D’ESAME per il corso da 8 CFU (D.M. 270/2004)
Testi obbligatori:
- D’Angella F. – Orsenigo A., La progettazione sociale, EGA, Torino, 1999.
- Milani L., Competenza pedagogica e progettualità educativa, Brescia, La Scuola, 2000.
- Deluigi R., Divenire anziani – Anziani in divenire, Aracne, Roma, 2008.
- Freire P., Pedagogia degli oppressi, Torino, EGA 2002.
Un volume a scelta tra i seguenti:
- Vico G., Erranza educativa e bambini di strada, Vita e Pensiero, Milano 2005.
- Malaguti E., Educarsi alla resilienza, Erickson, Trento 2005.
- Cyrulnik B., Il dolore meraviglioso, Frassinelli, Milano 2000.
- Deluigi R., La progettualità ricercata. Minori immigrati e intrecci educativi nel territorio. Una ricerca nei centri Salesiani del Piemonte e della Valle d’Aosta, Eum, Macerata, 2008.
- L. Milani, Devianza minorile. Interazioni tra giustizia e problematiche educative, Vita e Pensiero, Milano 1995, solo capp. 1-5-6 e conclusioni.
- Azzolini O. – Milani L., Un,due,tre…Liberi tutti. Riflessioni e percorsi tra disabilità e tempo libero, Torino, SEI 2004.
Ascenzi A. – Corsi M. (a cura di), Professioni educatori/formatori. Nuovi bisogni educativi e nuove professionalità pedagogiche, Vita e Pensiero, Milano 2005.

PROGRAMMA D’ESAME per il Corso da 5 cfu (D.M. 509/1999)
Testi obbligatori:
Milani L., Competenza pedagogica e progettualità educativa, Brescia, La Scuola, 2000.
- Freire P., Pedagogia degli oppressi, Torino, EGA 2002.
- Azzolini O. – Milani L., Un,due,tre…Liberi tutti. Riflessioni e percorsi tra disabilità e tempo libero, Torino, SEI 2004.
Un volume a scelta tra i seguenti:
- Vico G., Erranza educativa e bambini di strada, Vita e Pensiero, Milano 2005.
- Malaguti E., Educarsi alla resilienza, Erickson, Trento 2005.
- Cyrulnik B., Il dolore meraviglioso, Frassinelli, Milano 2000.
- Deluigi R., La progettualità ricercata. Minori immigrati e intrecci educativi nel territorio. Una ricerca nei centri Salesiani del Piemonte e della Valle d’Aosta, Eum, Macerata, 2008.
- L. Milani, Devianza minorile. Interazioni tra giustizia e problematiche educative, Vita e Pensiero, Milano 1995, solo capp. 1-5-6 e conclusioni.
Ascenzi A. – Corsi M. (a cura di), Professioni educatori/formatori. Nuovi bisogni educativi e nuove professionalità pedagogiche, Vita e Pensiero, Milano 2005.
- Deluigi R., Divenire anziani – Anziani in divenire, Aracne, Roma, 2008.
- D’Angella F. – Orsenigo A., La progettazione sociale, EGA, Torino, 1999

Per gli studenti NON FREQUENTANTI
Gli studenti non frequentanti oltre, alla bibliografia qui riportata, dovranno portare 5 articoli a scelta sul tema del disagio e della devianza minorili selezionati sulle seguenti Riviste:
• Minorigiustizia
• La Famiglia
• Orientamenti Pedagogici
• Animazione Sociale
• Lavoro Sociale

VARIE:
Gli studenti sono tenuti a completare lo studio con gli appunti del corso e con la lettura del testo della Convenzione dei diritti dell’infanzia del 1989 reperibile nel testo integrale all’indirizzo http://www.unicef.it/ARCHIVIO/pdf/conv.pdf. In particolare gli studenti non frequentanti dovranno fare una lettura approfondita del documento.



Oggetto:

Note

ATTENZIONE Gli studenti che devono sostenere l'esame di Pedagogia - Mag. Sviluppo a.a. 08/09, gli esami di Padagogia di altri corsi di laurea fino all'a.a. 08/09, Cambiamenti culturali e stili di vita e Pedagogia generale V.O. con la prof.ssa Milani devono attenersi al programma di

Modalità d'esame: orale.

ABSTRACT
Educational thought is today confronted with the social and educational changes obtaining in contemporary complex societies as consequences of migratory movements and globalization. The same changes have prompted a greater attention and sensitivity to countries’ internal diversity as expressed by language, religious, ethnic and cultural minorities.
The course will discuss aspects of the tradition of educational thought and discuss topics and problems related to the above said changes through a comparative and interdisciplinary approach centred on the contribution of comparative education, intercultural education and anthropology of education.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 11/02/2010 11:31