Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psicologia dello sviluppo progredito

Oggetto:

Advanced Course of Developmental Psychology

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
PSI0268
Docente
Emanuela Rabaglietti (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia del lavoro e del benessere nelle organizzazioni
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Opzionale
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
M-PSI/04 - psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto ed orale
Modalità d'esame
L’accertamento della preparazione dello studente avverrà sia in forma di partecipazione a gruppi di lettura su tematiche scelte tratte dal programma del corso (su testi e articoli anche in lingua originale) con presentazione in power point in aula con relazione scritta e sia in forma orale.
Prerequisiti
Gli studenti devono conoscere i concetti e i costrutti fondamentali della psicologia dello sviluppo nella prospettiva del ciclo di vita.
In particolare, risultano indispensabili le conoscenze inerenti lo sviluppo storico delle principali teorie; le metodologie di ricerca utilizzate; la relazione tra aspetti cognitivi, emotivo-affettivi e sociali degli individui.

Students should be familiar with the concepts and basic constructs of developmental psychology in the life cycle perspective.
In particular, student are specifically required to know the historical development of the theories, research methodologies and the relationship among cognitive, emotional-affective and social aspects of individuals.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 

a)Far conoscere agli studenti: -l’evoluzione delle conoscenze sui più recenti sviluppi teorici della materia nell’ambito del contestualismo evolutivo e del modello dei sistemi dinamici; -lo sviluppo nel ciclo di vita, nello specifico di adulti ed anziani, riferito alle transizioni normative e non normative e ai punti di svolta; -i compiti di sviluppo ed i fattori di protezione e di rischio psicosociale caratteristici della società contemporanea e riferiti all’età adulta e anziana, al fine di una promozione del benessere e di uno sviluppo ottimale degli individui nei diversi contesti di vita. b)Insegnare l’utilizzo di strumenti di ricerca in psicologia dello sviluppo funzionali alla valutazione e/o realizzazione di progetti e ricerche indirizzati alla promozione del benessere e dello sviluppo ottimale degli individui, con particolare riferimento all’età adulta e anziana. c) Mettere gli studenti nella condizione di saper dimostrare: -di svolgere un’analisi critica, avvalendosi di strumenti adeguati, dei processi sottostanti le transizioni normative e non normative nel ciclo di vita, con particolare attenzione all’età adulta e anziana, cogliendo i principali compiti di sviluppo e individuando fattori di protezione e di rischio psicosociale al fine di una promozione del benessere e dello sviluppo ottimale degli individui; -di essere in grado di progettare e/o valutare una ricerca in psicologia dello sviluppo orientata alla promozione del benessere e dello sviluppo ottimale degli individui, con particolare riferimento all’età adulta e anziana. -di essere in grado di progettare e/o valutare un programma di intervento volto alla promozione del benessere e dello sviluppo ottimale degli individui, con particolare riferimento all’età adulta e anziana.
a) Introducing the students to:-advances in knowledge on recent theoretical framework of Developmental Psychology, Developmental Contextualism and Dynamical Systems Model; -the development in the life-span, in particular during adulthood and elderly and related to normative and non-normative transitions and turning points; -the developmental tasks and protective and risk psychosocial factors typical of contemporary society, concerning adulthood and elderly with the aim to promote both well-being and optimal development of individuals in the different contexts of life. b)To teach the use of research tools in Developmental Psychology useful to assessment and / or implementation of projects and researches addressed to the promotion of well-being and optimal development of individuals, particularly during adulthood and old age. c)Students should able to demonstrate: -to perform a critical analysis, using appropriate tools, of processes underlying the normative and non-normative transitions in the life-span, with particular attention to adulthood and elderly, understanding the main developmental tasks and identifying psychosocial protective and risk factors, with a view to promote well-being and optimal development of individuals; -to be able to design and / or evaluate research in Developmental Psychology focused on promoting the well-being and optimal development of individuals, with particular attention to adulthood and elderly;  to be able to design and / or evaluate intervention program in developmental psychology focused on promoting the well-being and optimal development of individuals, with particular attention to adulthood and elderly.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente deve saper dimostrare: 1) di conoscere l’evoluzione delle conoscenze sui più recenti sviluppi teorici della materia nell’ambito del contestualismo evolutivo e del modello dei sistemi dinamici; lo sviluppo nel ciclo di vita, nello specifico di adulti ed anziani, riferito alle transizioni normative e non normative; i compiti di sviluppo ed i fattori di protezione e di rischio psicosociale caratteristici della società contemporanea e riguardanti l’età adulta e anziana, al fine di una promozione del benessere e di uno sviluppo ottimale degli individui nei diversi contesti di vita; 2) di conoscere strumenti di ricerca in psicologia dello sviluppo funzionali alla valutazione e/o realizzazione di ricerche e progetti indirizzati alla promozione del benessere e dello sviluppo ottimale degli individui, con particolare riferimento all’età adulta e anziana; 3) di essere in grado di svolgere un’analisi critica, avvalendosi di strumenti adeguati, dei processi sottostanti le transizioni normative e non normative nel ciclo di vita, con particolare attenzione all’età adulta e anziana, cogliendo i principali compiti di sviluppo e individuando fattori di protezione e di rischio psicosociale al fine di una promozione del benessere e dello sviluppo ottimale degli individui; 4) di essere in grado di progettare e/o valutare una ricerca e un percorso di intervento volto alla promozione del benessere e dello sviluppo ottimale degli individui, con particolare riferimento all’età adulta e anziana.
The student must be able to demonstrate: 1) to know the advances in knowledge on recent theoretical framework in Developmental Psychology, and in range of Developmental Contextualism and Dynamical Systems Model; the development in the life-span, in particular during adulthood and elderly and related to normative and non-normative transitions and turning points; the developmental tasks and psychosocial protective and risk factors and typical of contemporary society, and concerning adulthood and elderly, with a view to promote both well-being and optimal development of individuals in the different contexts of life; 2) to know the research tools in Developmental Psychology useful to assessment and / or implementation of projects and researches addressed to the promotion of well-being and optimal development of individuals, particularly during adulthood and old age; 3) to be able to perform a critical analysis, using appropriate tools, of processes underlying the normative and non-normative transitions in the life-span, with particular attention to adulthood and elderly, understanding the main developmental tasks and identifying psychosocial protective and risk factors, with a view to promotion of well-being and optimal development of individuals; 4) to be able to design and / or evaluate researches and intervention programs in Developmental Psychology focused on promoting the well-being and optimal development of individuals, with particular attention to adulthood and elderly.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 

 

Oggetto:

Programma

Il corso è finalizzato a introdurre lo studente agli aspetti dello sviluppo e del cambiamento degli individui nel ciclo di vita, con particolare attenzione all’età adulta e anziana, durante le diverse transizioni normative e non, ai processi e agli strumenti che intervengono nella valutazione dello sviluppo individuale, tenendo conto della qualità del contesto in tutte le sue componenti (persone, attività, spazi, tempi), e degli interventi nella promozione del benessere e dello sviluppo ottimale. Esso si articola in moduli pari a 64 ore di lezione riguardanti i seguenti macro-argomenti: -approcci teorici attuali della psicologia dello sviluppo nella prospettiva del ciclo di vita tra gli orientamenti del contestualismo evolutivo e i modelli dei sistemi dinamici; -percorsi di sviluppo/percorsi di vita e compiti evolutivi/sfide di sviluppo; -transizioni evolutive normative e non normative, e punti di svolta tra continuità e discontinuità, oltre l’età evolutiva canonica; -lo sviluppo cognitivo, emotivo-affettivo e sociale nelle transizioni evolutive, oltre l’età evolutiva canonica; -strategie di intervento nella promozione del benessere e dello sviluppo ottimale con particolare riferimento all’età adulta e anziana.
The course is aimed to introduce students to various aspects of the development and change of individuals in the life-span, with particular attention to adulthood and elderly during the different normative and non-normative transitions; moreover is aimed to present the students the processes and tools involved in the assessment of individual development, taking into account both the quality of the context in all its components (people, activities, space, time), and the intervention in promoting wellness and optimal development.It is articulated into modules of 64 hours of lessons on the following main topics: -current theoretical approaches of Developmental Psychology in the life-span perspective between developmental contextualism and dynamical systems model; -developmental path / life path and developmental tasks / development challenges; -normative and non normative developmental transitions, and turning points between continuity and discontinuity, beyond the canonical evolutive age; -cognitive, emotional-affective, and social development in the developmental transitions, beyond the canonical evolutive age; -intervention strategies in promoting the well-being and optimal development with particular attention to adulthood and elderly.

 

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 

-Ford, D.H., Lerner, R.M. (1995). Teoria dei sistemi evolutivi. Cortina, Milano; -De Beni R (a cura di, 2009). Psicologia dell’invecchiamento, Il Mulino, Bologna; un testo a scelta fra: -Hendry, L.K., Kloep, M. (2003). Lo sviluppo nel ciclo di vita. Il Mulino, Bologna; -Sapin M., Spini D., Widmer E. (2010). I percorsi di vita. Dall'adolescenza alla vecchiaia. Il Mulino, Bologna.
-Ford, D.H., Lerner, R.M. (1995). Teoria dei sistemi evolutivi. Cortina, Milano; -De Beni R (a cura di, 2009). Psicologia dell’invecchiamento, Il Mulino, Bologna; a text to choose between: -Hendry, L.K., Kloep, M. (2003). Lo sviluppo nel ciclo di vita. Il Mulino, Bologna; -Sapin M., Spini D., Widmer E. (2010). I percorsi di vita. Dall'adolescenza alla vecchiaia. Il Mulino, Bologna.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 24/04/2014 15:59