Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Correlati neuroendocrini dei disturbi del comportamento alimentare e della depressione

Oggetto:

Anno accademico 2007/2008

Codice dell'attività didattica
S6798
Docente
Laura Gianotti (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea magistrale in Scienze della mente (fino a 07-08)
Anno
1° anno 2° anno 3° anno
Tipologia
Di base
Crediti/Valenza
5
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

Il corso è indirizzato a delineare le basi biologiche della regolazione ipotalamo-ipofisaria e gli effetti dei principali ormoni sul sistema nervoso centrale, sulla psiche e sul comportamento umano in condizioni fisiologiche e patologiche, quali i disturbi del comportamento alimentare e della depressione, condizioni in cui il ruolo patogenetico di alcune alterazioni endocrine è assai rilevante e ampiamente studiato.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

F. Lanfranco, L. Gianotti et al., “Alterazioni endocrine nell’anoressia nervosa”, in Minerva Endocrinologica, 2003, 28: 169-180.
M.M. Newman, K.A. Halmi, “The endocrinology of anorexia nervosa and bulimia nervosa”, in End Metab Clin North Am, 1988, 17: 195-212.
E.R. De Kloet, “Hormones and the stressed brain”, in Ann NYAcad Sci, 2004, 1018: 1-15.
C.M. Pariante, “Depression, stress and the adrenal axis”, in J Neuroendocrinol, 2003, 15: 811-812.
G.E. Target, J. Smolovich, “Psychoneuroendocrinological studies on chronic stress and depression”, in Ann N YAcad Sci, 2004, 1032: 276-280.


Oggetto:

Note

Prova scritta (facoltativa, durata 1 ora); prova orale (obbligatoria).

ABSTRACT
Multiple endocrine systems are dysregulated in patients with psychiatric illness, in particular eating disorders and depression.
Many factors havebeen identified that contribute to these perturbations but so far we don’t know if these alterations
are primitiveor a consequence of these illnesses.
It will be defined the role of neuroendocrine alterations in the pathogenesis and clinical expression of these conditions.

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 28/11/2008 12:27