Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Introduzione al sapere giuridico

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
PSI0574
Docente
Prof. Paolo Heritier (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia criminologica e forense
Anno
1° anno 2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Opzionale
Crediti/Valenza
4
SSD dell'attività didattica
IUS/20 - filosofia del diritto
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Da definire
Prerequisiti
Capacità di comprensione logica di base
Basic Logical and Understanding skills
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Obiettivi dell’insegnamento sono:

-          l’apprendimento dei concetti fondamentali di teoria generale del diritto

-          la conoscenza introduttiva delle principali teorie della scienza giuridica contemporanea

-          la comprensione delle principali problematiche epistemologiche, ermeneutiche e retorico forensi relative alla logica e alla scena del processo

la comprensione della distinzione epistemologica tra il sapere giuridico e il sapere scientifico e psicologico

Objective of the course is learning and understanding in a critical way:

- fundamental concepts of general theory of law

- main theories of contemporary legal science

- epistemological, hermeneutics, rhetoric-forensic problems related to the trial’s logic

- understand the epistemological distinction between legal knowledge and scientific or psychological knowledge

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di:

-          distinguere una norma giuridica da una morale o fattuale;

-          comprendere in modo non superficiale o dogmatico il processo di produzione legislativa e giurisprudenziale delle norme;

-          distinguere il diritto e il fatto nel ragionamento del giudice

comprendere la logica della scena processuale con riferimento ai differenti ruoli e alle interazioni delle parti.   

At the end of the course, the student will be able to:

-          distinguish a legal norm from a moral or factual one;

-          understand in a non-superficial and dogmatic way the legislative and jurisprudential production process of rules;

-          distinguish normative and factual dimensions of judicial reasoning;

-          understand the trial’s logic and scene with reference to the different roles and interactions of the parties in a court

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

L’insegnamento si articolerà in 24 ore di lezioni frontali con una forte interazione tra studenti e docente

The course will preview 24 hour of frontal lessons with a strong interaction teacher-students

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale

Oral examination

Oggetto:

Programma

La norma e i principi; l’ordinamento giuridico; fonti del diritto; l’interpretazione giuridica; il ragionamento giuridico; diritto e scienza; diritto e psicologia; diritto e neuroscienze; diritto e argomentazione; la scena del processo.

Rules and principles; legal order; sources of law; legal interpretation; legal reasoning; law and science; law and psychology; law and neuroscience; law and argumentation; the trial’s scene.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Verranno forniti schemi delle lezioni. Per la preparazione dell’esame orale:

-          per la parte di teoria generale, M. Barberis, Introduzione allo studio del diritto, Giappichelli 2014, limitatamente ai capitoli 3 (Norme giuridiche), 4 (Sistemi giuridici) e 5 (Interpretazione e ragionamento giuridico)

-           per il rapporto tra scienza e diritto nel processo, gli articoli di Costanzo (Interpretazione e logica giudiziaria), Tallacchini (Diritto e Scienza) e Heritier (Liturgie giuridiche) in B. Montanari, a cura di, Luoghi della filosofia del diritto, Giappichelli, Torino 2012.  

Lesson plans will be nade available; D. Patterson, Law and Truth. Oxford University Press, Oxford 1996; 



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Martedì8:00 - 11:00Aula F Istituto Plana
Lezioni: dal 13/10/2015 al 01/12/2015

Nota: 24 ore

Oggetto:

Note

GIORNO, ORARIO E MODALITA’ DI RICEVIMENTO DEGLI STUDENTI

Dopo le lezioni e il venerdì, ore 14,30, Campus Luigi Einaudi, stanza DII 87

STUDENTS' MEETING

After classes; On Friday, 2:30 pm, Campus Luifgi Einaudi, room DII 87

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 06/07/2015 15:25