Vai al contenuto pricipale

Servizio Tirocini del Dipartimento di Psicologia

Le pagine web del servizio Tirocini di Psicologia sono comuni a tutti i corsi di laurea magistrali del Dipartimento.

Il tirocinio è un'importante occasione di orientamento e formazione che contribuisce  allo sviluppo di competenze professionali e all'inserimento del laureato nella propria comunità professionale (Convenzione tra Ordine Psicologi Piemonte e Dipartimento di Psicologia).

Tuttavia il tirocinio non può configurarsi come rapporto di lavoro, e i tirocinanti non possono essere in alcun modo utilizzati per attività sostitutive di personale (anche temporaneo) o come risorsa aggiuntiva. Pertanto anche l'orario di presenza del tirocinante non deve configurarsi come orario lavorativo e le 1000 devono essere distribuite in maniera congrua nell'arco dei 12 mesi previsti (Regolamento Tirocini). 

Contatti:

e-mail Servizio Tirocini: tirocini.psicologia@unito.it  
oppure telefonare al Punto Informativo

Referenti per l'ufficio: 

Dott.ssa Sabatina Guglielmi e Dott. Andrea Jouve 
Presidente della Commissione Tirocini: prof.ssa Angela Fedi
Composizione della Commissione Tirocini

 

Il Dipartimento di Psicologia mette a disposizione dei tirocinanti che dovranno iscriversi nella finestra dal 20/06/2019 al 31/07/2019 la formazione sulla sicurezza.

Se il tirocinio verrà svolto nell’Asl Città di Torino, nell’Asl To 4 o nell’AOU Città della Salute e della scienza di Torino è obbligatorio seguire sia il corso base (4 ore) che il corso specifico (12 ore).

Per i tirocini che si svolgeranno in altre sedi i corsi sono soltanto un’opportunità messa a disposizione dal Dipartimento. Vi invitiamo a leggere eventuali indicazioni presenti nell’elenco per la singola sede nel campo “Note” e a confrontarvi in fase di colloquio con il tutor/referente della sede per capire se e quale livello di formazione sulla sicurezza è necessario per lo svolgimento del vostro tirocinio (ad esempio, la sede potrebbe voler gestire la formazione sulla sicurezza al suo interno oppure potrebbe ritenere non necessaria la frequenza del corso specifico).

Le istruzioni per accedere al corso base di 4 ore (che è disponibile in modalità on line) sono presenti al seguente link.

ATTENZIONE: il corso base deve essere obbligatoriamente svolto (corso + test) prima dell'inizio del corso specifico, altrimenti non sarà possibile sostenere il test del corso specifico.

Chi avesse già superato il corso base non sulla piattaforma di Unito e volesse farselo riconoscere dovrà inviare il prima possibile via e-mail una copia dell'attestato a tirocini.psicologia@unito.it

Il corso si conclude con un test. Il test si supera con almeno 10 risposte esatte. Se il test viene superato sarà possibile scaricare l’attestato.

Per eventuali problemi di accesso scrivere a tirocini.psicologia@unito.it

Il corso specifico è organizzato in presenza ed è articolato su 3 giorni (12 ore totali). E’ necessario seguire almeno il 90% delle 12 ore previste (l'obbligo di frequentare il 90% delle lezioni è codificato nell'Accordo conferenza Stato Regione del 21/12/2011 punto 7).  E’ previsto un test finale e il rilascio di un attestato.

Il corso si terrà nei seguenti giorni: 7-8-9 Ottobre 2019. Al seguente link è disponibile il calendario del corso con l’indicazione delle aule e degli orari.

ATTENZIONE: il corso specifico di Ottobre 2019 è rivolto esclusivamente a chi deve cominciare il tirocinio dal 21/09 al 31/10. Per chi comincerà il tirocinio a Gennaio/Febbraio 2020 è prevista un'edizione del corso a Gennaio.

L’iscrizione al corso è obbligatoria. Sarà possibile iscriversi dal 02/09/19 al 15/09/19.  Nelle pagine web dei tirocini verrà indicato il link per l’iscrizione. Il numero di posti al corso è limitato, verrà data precedenza a chi sarà stato selezionato per svolgere il tirocinio in una delle tre sedi indicate a pag. 1 di questo documento. Al termine del periodo di iscrizione tutti gli iscritti riceveranno una conferma via e-mail da parte del Servizio Tirocini.

 

Per gli immatricolati dall'a.a. 2014/2015 in poi è possibile svolgere soltanto il tirocinio 1000 ore post-lauream

Tirocinio Post lauream

- iscrizione dopo il conseguimento della laurea magistrale
- 1000 ore continuative
- iscrizione Albo A

Il tirocinio di 1000 ore continuative post-lauream della durata di un anno, suddiviso in due semestri da 500 ore ciascuno, permette di iscriversi all'Esame di Stato sezione A dell'Albo.   
Possono iscriversi sia studenti laureati presso il nostro Dipartimento sia studenti laureati presso altri Dipartimenti di Psicologia.   
Al tirocinio ci si può iscrivere durante le finestre (vedi "Iscrizione e modulistica"), presso le sedi convenzionate con il nostro Dipartimento (vedi "Sedi e programmi").

Tirocinio Continuativo

(questo tipo di tirocinio possono ancora farlo soltanto gli iscritti fino all'a.a. 2013/2014 - per gli iscritti negli anni successivi è possibile svolgere soltanto il tirocinio post-lauream 1000 ore)

- iscrizione II anno magistrale, 60 cfu conseguiti
- 1000 ore continuative
- iscrizione Albo A

Il tirocinio di 1000 ore continuative della durata di un anno permette agli studenti di iscriversi all'Esame di Stato sezione A dell'Albo. 
È consigliato suddividere il tirocinio equamente tra pre e post-lauream, in due semestri da 500 ore ciascuno.  
Al tirocinio ci si può iscrivere durante le tre finestre (vedi "Iscrizionemodulistica"), presso le sedi convenzionate con il nostro Dipartimento (vedi " Sedi e programmi ") 
Il tirocinio si può attivare a partire dal II anno di Magistrale una volta maturati 60 cfu. Per gli immatricolati al Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Criminologica e Forense per l'anno 2013/2014 i crediti necessari per iscriversi al tirocinio sono 58, in quanto il piano di studi prevede al primo anno un massimo di 58 CFU.

Il Tirocinio continuativo "comprende" la parte di tirocinio curriculare prevista dal piano di studio (per gli iscritti fino all'a.a 13/14). Durante il Tirocinio si accumulano i crediti, previsti dal percorso di studi, necessari per il conseguimento della laurea. La certificazione delle ore corrispondenti ai crediti per il conseguimento della laurea dovrà essere consegnate alla Segreteria Studenti prima della laurea (vedi "Iscrizione e modulistica").

Attenzione: non tutti gli uffici Esami di stato di Atenei di altre regioni considerano valido questo tipo di tirocinio  ai fini dell'ammissione all'esame di Stato (in quanto comincia prima della  laurea). Nel caso si voglia sostenere l'esame di Stato in una sede diversa da Torino si consiglia di svolgere il tirocinio 1000 ore post-lauream.

Per i laureati V.O. - Laurea quinquennale continua ad esistere la vecchia tipologia di tirocinio:

Tirocinio Post lauream V.O. - laurea quinquennale

- iscrizione dopo il conseguimento della laurea quinquennale
- 900 ore continuative 
- iscrizione Albo A

Il tirocinio di 900 ore post-lauream della durata di un anno, suddiviso in due semestri da 450 ore ciascuno, permette di iscriversi all'Esame di Stato sezione A dell'Albo.  
Le attività di tirocinio del Vecchio Ordinamento devono riguardare gli aspetti applicativi di due delle seguenti aree: psicologia generale; psicologia clinica; psicologia sociale; psicologia dello sviluppo. 
Possono iscriversi sia studenti che hanno conseguito la laurea quinquennale Vecchio Ordinamento presso il nostro Dipartimento sia studenti che hanno conseguito la laurea quinquennale Vecchio Ordinamento presso altri Dipartimenti di Psicologia. 
Al tirocinio ci si può iscrivere durante le finestre (vedi "Iscrizione e modulistica"), presso le sedi convenzionate con il nostro Dipartimento (vedi "Sedi e programmi").

Gli immatricolati a partire dall'anno accademico 2014/2015 non devono più svolgere il tirocinio curriculare.

Gli immatricolati fino all'anno accademico 2013/14 devono svolgere,  per acquisire i crediti indicati nel piano di studio e accedere alla prova finale del corso di laurea magistrale, il tirocinio curriculare. Il tirocinio si può attivare a partire dal II anno di Magistrale una volta maturati 60 cfu. I crediti sono previsti dal proprio percorso di studi.

Le ore da svolgere sono in rapporto ai cfu necessari per la laurea e devono essere effettuate nell'arco massimo di 5 mesi. La durata del tirocinio deve essere proporzionata alle ore corrispondenti ai cfu:

8 cfu = 200 ore in circa 3 mesi e mezzo  
10 cfu = 250 ore in circa 4 mesi  
12 cfu = 300 ore in circa 4 mesi e mezzo

Il tirocinio curriculare non permette l'accesso all'Esame di Stato. Quindi lo studente che opta per questa tipologia di tirocinio non potrà poi trasformarlo in un tirocinio continuativo. Per sostenere l'esame di stato dovrà necessariamente svolgere il tirocinio 1000 ore post-lauream.
Si può presentare domanda senza periodi prestabiliti, ma raggiunti i crediti richiesti (60 cfu). Non si può presentare domanda nel periodo: dal 15/07 al 15/09.

Lo studente che intende svolgere il tirocinio presso il Dipartimento di Psicologia dell'Università di Torino deve:

Prima di iniziare il tirocinio:

  • prendere accordi con un docente, afferente al Dipartimento, che intenda svolgere la funzione di tutor
  • concordare con il tutor il progetto formativo
  • far firmare il progetto formativo (in quattro copie) dal tutor di Dipartimento
  • entro il 27 luglio, 15 dicembre o 15 aprile (a seconda della finestra d'iscrizione) consegnare le 4 copie firmate del progetto formativo alla Segreteria di Direzione del Dipartimento (alla sig.ra Emma Ponziano - Palazzo Badini - Via Verdi, 10 - 1° piano da lunedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00) per la firma del Direttore del Dipartimento quale responsabile dell'Ente. Una copia del progetto sarà trattenuta dalla Segreteria del Dipartimento; le altre 3 copie, una volta firmate dal Direttore, dovranno essere ritirate e consegnate, insieme alla domanda di iscrizione,  in Segreteria studenti (Via Verdi, 12) entro i termini delle finestre di iscrizione.

  • seguire il corso base on-line sulla sicurezza dei lavoratori (4 ore), sostenere il test finale e scaricare l'attestato. L'attestato deve essere conservato dal tirocinante. Le istruzioni per accedere sono disponibili al seguente link

Terminato il tirocinio:

  • far firmare il Libretto di tirocinio al tutor e verificare che sia compilato in ogni parte
  • consegnare il Libretto di tirocinio firmato dal tutor allo sportello Servizi per gli Studenti (per sede e orari vedi link) per la firma del Direttore del Dipartimento
  • dopo qualche giorno ritirare il libretto firmato dal Direttore allo sportello Servizi per gli Studenti e consegnarlo, insieme alla ricevuta di avvenuta compilazione del questionario di fine tirocinio, alla segreteria studenti in via Verdi, 12

Tutor in dipartimento:

Possono svolgere la funzione di tutor dei tirocini professionalizzanti svolti presso il Dipartimento di Psicologia:

- professori ordinari/associati e ricercatori iscritti all'Albo A degli Psicologi da almeno tre anni

- coloro che hanno un rapporto formale con il Dipartimento (assegnisti e dottorandi iscritti all'Albo A degli Psicologi da almeno tre anni).

In questo caso il tutor dovrà compilare il modulo disponibile al seguente link e farlo firmare dal Direttore del Dipartimento. Per richiedere la firma del Direttore si può consegnare il modulo compilato in tutte le sue parti alla Segreteria di Direzione del Dipartimento (alla sig.ra Emma Ponziano). 

Possono svolgere la funzione di tutor dei tirocini curriculari svolti presso il Dipartimento di Psicologia:

- docenti e ricercatori indipendentemente dall'iscrizione all'Albo degli Psicologi - docenti a contratto e docenti di insegnamenti del corso di studio non afferenti al Dipartimento di Psicologia, previo accordo con il Dipartimento di afferenza del docente (in quest'ultimo caso la richiesta va sempre presentata in Consiglio di Corso di studi o assunta dal Presidente con Decreto di urgenza da ratificare nel primo Consiglio utile).

Moduli per attività fuori sede:

Ai fini della copertura assicurativa, chi svolge il tirocinio in Dipartimento, nel momento in cui si reca presso aziende o enti esterni, deve compilare i seguenti moduli e consegnarli alla Segreteria di Direzione del Dipartimento di Psicologia in Via Verdi, 10 - 1° piano (sig.ra Emma Ponziano) dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.00 alle ore 12.00 e dalle 14.00 alle 16.00.

I moduli devono essere compilati in ogni parte e consegnati prima di recarsi a svolgere attività fuori sede.

Si ricorda che il tutor ha la responsabilità del coordinamento con i referenti della struttura ospitante.

Tirocinio Post-Lauream (Modulo AModulo B)

Tirocinio Magistrale curriculare/continuativo (Modulo AModulo B)

Il Regolamento Tirocini in vigore da maggio 2016 prevede che il tirocinio all'estero può essere svolto:

a) presso strutture universitarie, avendo come Tutor un docente di materie psicologiche;

b) presso strutture non universitarie avendo un tutor estero e con la supervisione di un docente-tutor del Dipartimento, iscritto da almeno tre anni all'Albo A degli Psicologi, per il progetto di tirocinio svolto all'estero.

Per l'estero non esiste un elenco sedi convenzionate. Il tirocinante interessato a svolgere il tirocinio all'estero dovrà quindi trovare autonomamente la sede. 

È possibile svolgere un solo semestre (500 ore) all'estero e l'altro in Italia o entrambe all'estero. In ogni caso le ore devono essere svolte in modo continuativo in 12 mesi e secondo quanto previsto dal Regolamento Tirocini. Chi decide di svolgere il tirocinio in due sedi diverse dovrà consegnare entrambi i Progetti Formativi (relativi alle due sedi) nello stesso momento, insieme alla domanda di iscrizione.

La Commissione Tirocini e il Consiglio di Dipartimento hanno stabilito alcune scadenze entro le quali presentare, per la valutazione della Commissione, le richieste di riconoscimento del programma di tirocinio all'estero. 

Le richieste dovranno essere inviate al Servizio Tirocini (all'e-mail tirocini.psicologia@unito.it).

Queste le scadenze per presentare la documentazione che verrà valutata dalla Commissione Tirocini:

  • 1° Febbraio (per partire nella finestra di tirocinio di Maggio)
  • 30 Aprile (per partire nella finestra di tirocinio di Settembre/Ottobre)
  • 1° Ottobre (per partire nella finestra di tirocinio di Gennaio/Febbraio)

La documentazione deve essere inviata a tirocini.psicologia@unito.it ed è la seguente:

- Progetto di tirocinio firmato e timbrato dal tutor estero. Se scritto in lingua straniera dovrà anche essere allegata la traduzione in italiano. Non esiste un modulo specifico.

Questo progetto verrà valutato dalla Commissione tirocini ed è quindi importante che vengano descritti gli obiettivi, le attività (soprattutto quelle in ambito psicologico), gli strumenti, i tests utilizzati e la durata (500/1000 ore)

N.B.: non confondere questo documento, da presentare alla Commissione per avere l'approvazione, con il Progetto formativo vero e proprio che andrà compilato e presentato in Segreteria Studenti solo se la richiesta di tirocinio all'estero verrà accolta.

- il curriculum del tutor estero

- se il tirocinio viene svolto in una struttura non universitaria servirà anche una lettera firmata dal docente-tutor del Dipartimento che si faccia garante della qualità del progetto.

Solo a seguito dell'approvazione del progetto di tirocinio da parte della Commissione il Servizio Tirocini procederà con l'iter di convenzionamento.

Il tirocinante che ha ricevuto l'approvazione del progetto da parte della Commissione riceverà un'e-mail dal Servizio Tirocini con la modulistica da compilare e far firmare:

- la Convenzione in lingua inglese

- il Progetto formativo in inglese (Training Project)

La Convenzione deve essere timbrata e firmata dalla sede ospitante e poi inviata via e-mail al Servizio Tirocini (tirocini.psicologia@unito.it) che provvederà a farla firmare al Direttore del Dipartimento e ad inviarne una scansione al/la tirocinante.

Il Training Project deve essere firmato dal tutor estero e dal/la tirocinante e consegnato o spedito (utilizzando una raccomandata con ricevuta di ritorno) in duplice copia in Segreteria studenti (Via Verdi, 12 - 10124 Torino) insieme alla domanda di iscrizione (scaricabile nella sezione Tirocini --> Modulistica di questo sito) entro le finestre di iscrizione valide per tutti i tirocinanti. Le due copie da spedire/consegnare vanno bene anche scansionate.

Per qualsiasi dubbio scrivere un'e-mail al Servizio Tirocini (tirocini.psicologia@unito.it).

Ultimo aggiornamento: 11/07/2019 11:15

Non cliccare qui!