Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Metodi e strumenti per gli interventi di cura/Methods and instruments for the psychological interventions.

Oggetto:

Methods and instruments for the psychological interventions.

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
PSI0463
Docente
Lorys Castelli (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia clinica: salute e interventi nella comunità
Anno
2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
M-PSI/07 - psicologia dinamica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Da definire
Prerequisiti
I prerequisiti dell’insegnamento sono riconducibili alle conoscenze teoriche e metodologiche di base conseguenti alla formazione ricevuta nel percorso triennale in Scienze e Tecniche Psicologiche. Le basi culturali della psicologia costituiranno il punto d’innesto dell’insegnamento magistrale di Metodi e Tecniche per gli interventi di cura.
The prerequisites of the teaching are related to the theoretical and methodological core of knowledge consequent to the education received in the three-year course in Psychological Sciences and Techniques. The cultural background of psychology will constitute the starting point of the magistral teaching in Methods and instruments for the psychological interventions.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento si propone due principali obiettivi:

1) fornire le conoscenze e le competenze necessarie per formulare una diagnosi psicodinamica del funzionamento psichico

individuale, vale a dire della personalità, secondo il modello proposto da Nancy McWilliams. A tale scopo, dopo una parte

introduttiva volta ad esemplificare l’utilità della diagnosi psicodinamica e le principali teorie di riferimento,

l’insegnamento tratterà in modo sistematico a) i livelli evolutivi dell’organizzazione di personalità (spettro nevrotico-borderline-

psicotico), anche attraverso la descrizione delle sue implicazioni cliniche e b) le diverse tipologie di personalità, evidenziando,

per ognuna di esse, il funzionamento tipico dell’individuo e le sue modalità di interazione con l’”altro”;

 

 

2) fornire le conoscenze e le competenze necessarie per comprendere i capisaldi teorici e clinici della psicosomatica

contemporanea e il ruolo giocato dalla psicologia clinica in tale contesto. Nello specifico lo scopo è quello di mettere

lo studente nelle condizioni di comprendere gli aspetti psicologici che possono avere un peso rilevante nelle patologie

mediche e  nelle condizioni cliniche caratterizzate da disturbi somatici non spiegabili dal punto di vista medico (medically unexplained symptoms).


The course has two main goals:

1)      to supply the students the knowledge and the competences in order to formulate a psychodynamic diagnosis

of personality according to Nancy McWilliams’ model;

2)      to supply the students the knowledge and the competences in order to understand the main theoretical and clinical

aspects of the contemporary psychosomatic approach. 


Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine dell’insegnamento lo studente dovrà dimostrare di conoscere e aver compreso:

 

-           le basi della diagnosi psicodinamica. Nello specifico lo studente dovrà apprendere gli aspetti caratterizzanti i tre livelli

evolutivi dell’organizzazione della personalità e le caratteristiche delle diverse tipologie di organizzazione della personalità. 

Tali conoscenze permetteranno allo studente di formulare una diagnosi psicodinamica della personalità che integri la cornice

proposta dal manuale diagnostico psicodinamico (PDM), rispetto al quale, il modello di Nancy McWilliams proposto nel presente

insegnamento rappresenta un approfondimento, con un taglio fortemente pragmatico e clinico, della sezione relativa alla

personalità;  

-           i modelli teorici e i concetti principali della psicosomatica contemporanea; in particolar modo i concetti di salute

e malattia e il ruolo della psicologia clinica nel contesto della psicosomatica.

Inoltre, al termine del corso lo studente dovrà essere in grado di utilizzare le conoscenze acquisite al fine di strutturare le basi

di una diagnosi psicologica che integri la cornice nosografica del DSM 5 con le conoscenze e gli strumenti diagnostici dell’approccio

psicodinamico. Lo studente dovrà quindi saper applicare i concetti fondanti dell’approccio psicodinamico e della psicosomatica

alla pratica clinica.  


At the end of the course the student will have to know:

- the basis of the psychodynamic diagnosis;

- the theoretical models and the main concepts of the contemporary psychosomatic approach, in particular, the concept

of disease and health and the role of clinical psychology in the psychosomatic approach. 

In addition, at the end of the course, the student will have to be able to use the acquired knowledge in order to formulate

a psychodynamic diagnosis and to apply the main concepts of the psychodynamic and the psychosomatic approach to the

clinical practice. 


Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezioni frontali.


Frontal lessons.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’accertamento della preparazione dello studente avverrà attraverso un esame finale orale. Attraverso tale esame lo studente dovrà dimostrare di conoscere e aver appreso:

-          gli aspetti caratterizzanti i tre livelli evolutivi dell’organizzazione della personalità e le caratteristiche delle diverse tipologie di organizzazione della personalità, secondo il modello proposto da Nancy McWilliams;

-          i modelli teorici e i concetti principali della psicosomatica contemporanea, in particolar modo il ruolo della psicologia clinica in tale contesto.

Il voto finale sarà espresso in trentesimi.


In order to verify the knowledge and competences acquired during the course, students will be submitted to a final oral examination on:

-          the psychodynamic model of personality proposed by Nancy McWilliams;

-          the theoretical models and the main concepts of the contemporary psychosomatic approach.

The final vote will be assigned according to a 30 marks scale.


Oggetto:

Programma

Il corso sarà articolato in due moduli:

 

1) la diagnosi psicodinamica e le sue implicazioni per il trattamento. In particolar modo verranno affrontate le seguenti tematiche: livelli evolutivi dell’organizzazione della personalità (nevrotico, borderline e psicotico) e le tipologie di organizzazione della personalità; 

2) medicina psicosomatica e psicologia clinica. In particolar modo verranno affrontate le tematica del rapporto tra mente corpo e tra salute e malattia, dal punto di vista storico-filosofico, teorico (modello bio-psico-sociale) e scientifico (recenti evidenze derivanti da studi interdisciplinari) e le sue implicazioni per lo psicologo che opera in ambito clinico.


The course will be divided into two modules:

1)      psychodynamic diagnosis: levels and types of personality organizations;

2)      psychosomatic approach and clinical psychology: relation between body and mind and between health and illness, from historic-philosophical, theoretical, and scientific standpoints. Implications for clinical practice (clinical psychology) will be discussed.  


Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

L'insegnamento prevede materiale didattico a disposizione degli studenti, il medesimo verrà caricato sulla pagina
del docente titolare progressivamente durante le lezioni, successivamente al completamento degli argomenti
ad esso relativi

1-      Nancy  Mc Williams. (2012) La diagnosi psicoanalitica. Seconda edizione riveduta e ampliata.  Casa editrice Astrolabio.

2-      Piero Porcelli. (2009). Medicina psicosomatica e psicologia clinica. Raffaello Cortina Editore. Introduzione, capitoli 1, 2 e 3.


The course provides teaching material at the disposal

of students, the same will be loaded on the teacher's page

progressively during lessons.

1-      Nancy Mc Williams (2011) Psychoanalityc diagnosis. Second Edition. Guilford Press.

2-      Piero Porcelli. (2009). Medicina psicosomatica e psicologia clinica. Raffaello Cortina Editore. Introduction, chapter 1, 2 and 3. *

 

* International students not familiar with the Italian language, can replace this second book (Porcelli, 2009) with a set of 5 scientific international publications about relevant psychosomatic topics. These publications will be provided by the teacher on request.

 




Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Mercoledì10:00 - 13:00Sala Seminari (Dipartimento di Psicologia) Dipartimento di Psicologia - Palazzo Badini
Giovedì9:00 - 12:00Sala Seminari (Dipartimento di Psicologia) Dipartimento di Psicologia - Palazzo Badini
Lezioni: dal 14/10/2015 al 03/12/2015

Nota: 48 ore

Oggetto:

Note

GIORNO, ORARIO E MODALITA’ DI RICEVIMENTO DEGLI STUDENTI

 

Su appuntamento da concordare tramite e-mail (lorys.castelli@unito.it). 

STUDENTS' MEETING

Appointment to be agreed by e-mail (lorys.castelli@unito.it). 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 08/02/2016 14:03