Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Criminologia clinica / Clinical Criminology

Oggetto:

Clinical Criminology

Oggetto:

Anno accademico 2018/2019

Codice dell'attività didattica
PSI0570
Docente
Marco Bozzi (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia clinica: salute e interventi nella comunità
Anno
1° anno 2° anno
Tipologia
Opzionale
Crediti/Valenza
4
SSD dell'attività didattica
M-PSI/05 - psicologia sociale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

a. L'insegnamento fornisce allo studente conoscenze relative a:
Criminologia clinica al fine di comprendere i problemi alla base della criminalità e dell'individuo coinvolto in atti antisociali, criminali e violenti. Il focus è sia sugli aspetti teorici che di ricerca; incoraggia la ricerca scientifica, il ragionamento astratto, l'analisi critica e una consapevolezza storica rispetto ai problemi della criminalità.

b. Lo studente deve essere in grado di utilizzare le conoscenze acquisite sul comportamento antisociale all'interno del contesto valutativo clinico, psico-criminologico e forense.
c. Le conoscenze acquisite consentiranno di sviluppare un pensiero critico e rigoroso negli ambiti clinico, criminologico e forense che ne richiedono l'uso, sia in termini di valutazione professionale sul singolo individuo, sia in termini di comunicazione del proprio lavoro di analisi e valutazione in contesti formalizzati quali il Tribunale.

a. The subject will supply the student with knowledge relevant to:
Clinical criminology for acquiring a comprehensive understanding of the problems of crime and of individuals who offend. The course stresses both theory and research; it also encourages scientific inquiry, critical analysis, and historical understanding of the development in criminological theories.
b. The student must be able to apply the knowledge acquired to the clinical, criminological and forensic contexts.

c. The knowledge acquired will allow the student to develop critical thinking to apply it in clinical, criminological and forensic contexts, either in terms of a professional evaluation on a specific individual, or in terms of communicating the analysis and evaluation work in formal contexts such as the Court.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

a. Sviluppo di una solida base teorica sui temi fondamentali della psicologia giuridica e forense, e criminologia clinica e conoscenza dei più avanzati risultati scientifici in ambito criminologico e clinico-forense.
b. Conoscenza delle differenze tra setting clinico, setting psico-criminologico e contesto giudiziario e forense.
c. Comprensione delle diverse regole procedurali, metodologiche e di intervento in questi diversi ambiti professionali.

a. Developing a sound theoretical basis of the fundamental topics of juridical psychology, and clinical criminology.
b. Acquiring a knowledge of the various research findings and scientific advancements in clinical psychology, juridical and forensic psychology, and clinical criminology.
c. Understanding the differences in methodology and instruments to work in clinical, criminological and forensic settings.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

30 ore (5 CFU) suddivise tra lezioni frontali, seminari, lavori di gruppo.

30 hours (5 ECTS) organised into traditional lessons, seminars, and joint work.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'insegnamento prevede un esame finale orale, che verterà sui temi della criminologia clinica, con particolare riferimento dinamiche criminali e violente dal punto di vista criminologico alla luce dei diversi paradigmi teorici e interpretativi di riferimento. Gli studenti devono dimostrare di aver sviluppato le conoscenze utili, le abilità comunicative e le capacità critiche che costituiscono il fondamento del loro sapere criminologico-clinico.

Italiano ma con la possibilità di svolgere qualche lezione (o anche tutto il corso) di Criminologia clinica in inglese. Questo dipenderà da due ordine di fattori: (a) la numerosità di studenti internazionali presenti; (b) l'interesse e la disponibilità degli studenti italiani di frequentare lezioni in inglese.

At the end of the course there will be a final oral exam, which will focus both on issues concerning criminal dynamics and criminogenic processes from different theoretical and empirical perspectives. Particularly students should demonstrate critical thinking and the ability to communicate their knowledge of clinical criminology.

Italian with the possibility of organising some classes (or all the course) of Clinical Criminology in English. This will depend on (a) how many international students are present; (b) Italian students interested in attending the classes in English.

Oggetto:

Attività di supporto

Prof.ssa Georgia Zara riceve settimanalmente presso il suo studio, Dipartimento di Psicologia, Via Po 14, 10123 - Torino, indicando giorno e orario sul sito.

Professor Georgia Zara receives students weekly in her office, Department of Psychology (1st floor), Via Po, 14 - 10123 Turin. Day and time are regularly indicated

Oggetto:

Programma

Paradigmi teorici e interpretativi di riferimento della criminologia clinica.
Scuola classica. Scuola Positiva.
Dinamiche antisociali, criminali e violente.
Persistenza antisociale e Recidivismo criminale.
Responsabilità e pericolosità sociale.
Imputabilità e divieto di perizia psicologia sull'imputato adulto.
Valutazione della maturità dell'autore di reato minorenne.
Valutazione scientifica della personalità dell'individuo condannato.
Valutazione criminologica.
Primi strumenti di 'know how' in ambito psico-criminologico.
Trattamento del reo e programmi trattamentali, di intervento preventivo, di responsabilizzazione, di recupero. sociale e di reinserimento nella comunità.

The course is structured in specialised modules.

Clinical criminology
Theoretical and empirical paradigms and perspectives of clinical criminology.
Classical School. Positive School.
Study of the making of law and the breaking of law.
Criminal dynamics and criminogenic processes.
Criminal liability and criminal responsibility of adult and juvenile offenders.
Expert witness reports.
Social dangerousness.
Psycho-criminological assessment.
Treatment and rehabilitation.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Ponti, G. & Merzagora Betsos, I. (2008). Compendio di criminologia. Milano: Raffaello Cortina.

Zara, G. & Farrington, D. P. (2016). Criminal recidivism: Explanation, prediction and prevention. UK: Routledge. SOLO i capitoli II e III. ONLY chapters II and III.

Una serie di articoli scientifici o capitoli specialistici potrà essere indicato agli studenti all'inizio del corso.

 

Syllabus for International students

Zara, G. & Farrington, D. P. (2016). Criminal recidivism: Explanation, prediction and prevention. UK: Routledge.

                                                                                                                          CHOOSE ONE OF THE FOLLOWING BOOKS:
Farrington, D. P. (2005) (Ed.). Integrated developmental and life-course theories of offending. (Advances in criminological theory, vol. 14). New Brunswick, NJ: Transaction.
                                                                                                                                                                    OR
Loeber, R. & Welsh, B. C. (2012) (Eds.). The future of criminology. New York: Oxford University Press.

A set of book chapters and international papers, published in international journals, will be provided to the students at the beginning of the course.

 



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 06/02/2019 14:22