Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Neuropsicologia forense / Behavioural neuropsychology

Oggetto:

Behavioural neuropsychology

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
PSI0477
Docenti
Prof. Martina Amanzio (Titolare del corso)
Giuliano Carlo Geminiani (Titolare del corso)
Marina Zettin (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia criminologica e forense
Anno
2° anno
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-PSI/02 - psicobiologia e psicologia fisiologica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Orale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

 Un obiettivo è fornire conoscenze sul ruolo del cervello e delle sue alterazioni nel comportamento e le conseguenze in ambito giuridico.

b. Lo studente dovrà saper applicare le conoscenze neuroscientifiche nella discussione interdisciplinare con l'ambito forense, dimostrando capacità di interazione con altre figure professionali in un'ottica interdisciplinare. Lo studente potrà sviluppare una competenza critica peritale sul tema dell'uso delle metodiche delle neuroscienze cognitive nel processo, a partire dall'analisi di casi specifici.
c. Lo studente dovrà essere in grado di organizzare una valutazione neuropsicologica forense, dimostrando capacità di interloquire con le altre figure professionali (avvocati, giudici, assistenti sociali, etc.).

 a. A first goal is to enable the student to provide knowledge on the role of the brain and its behavioral dysfunction and the consequences in the legal field.

b. The student will be able to apply the knowledge in neuroscience through an interdisciplinary discussion with the forensic field, demonstrating ability to interact with other professionals in an interdisciplinary perspective. The student will develop a critical expertise in forensic evaluation based on the use of cognitive neuroscience methods, starting from the analysis of specific cases.
c. The student will be able to arrange a forensic neuropsychological evaluation demonstrating the ability to liaise with other professionals (lawyers, judges, social workers, etc.).

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 Al termine dell’insegnamento, lo studente dovrà dimostrare di/essere in grado di: comprendere in modo non superficiale e dogmatico il complesso rapporto esistente tra i diversi saperi dell’ambito della neuropsicologia forense nel concreto esercizio del processo e della redazione della perizia; analizzare in modo critico casi in ambito forense in cui si fa riferimento a conoscenze in ambito neuroscientifico; impostare e interpretare in modo adeguato una perizia in ambito neuropsicologico.

 At the end of the course, the student will be able to: understand in a non-superficial and dogmatic way the complex relationship between the different disciplines of forensic neuropsychology in the actual exercise of the process and the preparation of the report (forensic evaluation); critically analyze forensic cases demonstrating knowledge in the neuroscience field; set and interpret in an appropriate way a forensic neuropsychological evaluation.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 L'insegnamento si articola in 36 ore di didattica frontale, che prevedono una forte componente interattiva tra docente e studenti.

 The course consists of 36 hours of classroom teaching, which provide a strong interactive component between teachers and students.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 Esame orale: verrà verificata la preparazione dello studente in riferimento ai contenuti di ciascun modulo del corso.

 Oral examination: the student must demonstrate to have learned the contents of each module

Oggetto:

Attività di supporto

 I modulo: Pr. Giuliano Geminiani: ricevimento da concordare via E-mail:giulianocarlo.geminiani@unito.it

II modulo. Pr. Martina Amanzio riceve solo su appuntamento, previo contatto telefonico o con e-mail, presso il Dipartimento di Psicologia, via Verdi 10. Telefono: 011- 670 24 68 E-mail: martina.amanzio@unito.it

 -I module: Pr. Giuliano Geminiani receive s only by an e-mail appointment: giulianocarlo.geminiani@unito.it

-II module. Pr. Martina Amanzio receives only by appointment (phone call or e-mail). Telephone: 011- 670 24 68. E-mail: martina.amanzio@unito.it

Oggetto:

Programma

 I modulo: Neuropsicologia forense del trauma cranio encefalico 

(Pr. Marina Zettin, Pr. Giuliano Geminiani)
-Lesioni cerebrali e conseguenze neuropsicologiche e comportamentali
-Le batterie neuropsicologiche per uso forense
-Impostazione della valutazione neuropsicologica
-Danno diretto e indiretto
-Presentazione di casi neuropsicologici in ambito forense

II modulo: Neuropsicologia forense dei disturbi neurocognitivi minori e maggiori
(Pr. Martina Amanzio)
-L’esame neuropsicologico forense
-La valutazione neuropsicologica della capacità di agire (agency)
-Competenze in ambito civile: La capacità di dare consenso al trattamento e la consapevolezza di malattia; la competenza finanziaria
-Aspetti di sociopatia acquisita nei disturbi neurocognitivi ed imputabilità
-Presentazione di casi neuropsicologici in ambito forense

 Module I: Forensic neuropsychology of traumatic brain injury 

(Pr. Marina Zettin, Pr. Giuliano Geminiani)
-Cognitive and behavioral effects in brain injury
-The neuropsychological tools in forensics
-Neuropsychological assessment in forensics
-Direct or indirect damage
-Presentation of forensic neuropsychological cases

Module II: Forensic neuropsychology of minor and major neurocognitive disorders
(Pr. Martina Amanzio)
-The neuropsychological forensic examination
-The neuropsychological evaluation of agency
-Civil competencies: Consent capacity to treatment and the awareness of illness; financial capacity
-Acquired sociopathy in neurocognitive disorders and imputability
- Presentation of forensic neuropsychological cases

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

 Moduli I e II:

-Bianchi A., Gulotta G., Sartori G., Manuale di neuroscienze forensi. Giuffrè, 2009.
-Stracciari A., Bianchi A, Sartori G Neuropsicologia forense, Il Mulino ed, 2010.
Modulo II (capitoli indicati a lezione):
-Glenn J. Larrabee. Forensic Neuropsychology: A Scientific Approach. Oxford University Press, 2005.
Ulteriori indicazioni di approfondimento verranno date all’inizio dell’insegnamento.
Per gli studenti in mobilità internazionale:
-Glenn J. Larrabee. Forensic Neuropsychology: A Scientific Approach. Oxford University Press, 2005.

 Modules I and II:

-Bianchi A., Gulotta G., Sartori G., Manuale di neuroscienze forensi. Giuffrè, 2009.
-Stracciari A., Bianchi A, Sartori G Neuropsicologia forense, Il Mulino ed, 2010.
Module II (chapters indicated during lessons):
-Glenn J. Larrabee. Forensic Neuropsychology: A Scientific Approach. Oxford University Press, 2005.
Additional information will be given at the beginning of the course.

For International mobility students:
-Glenn J. Larrabee. Forensic Neuropsychology: A Scientific Approach. Oxford University Press, 2005.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 31/08/2016 10:34

Non cliccare qui!