Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

PREFIT - Aspetti affettivi e relazionali nella gestione del gruppo classe

Oggetto:

PREFIT

Oggetto:

Anno accademico 2017/2018

Codice dell'attività didattica
INT1309A e INT1309B
Docenti
Angela Maria Caldarera (Titolare del corso)
Dott. Luana Ceccarini (Titolare del corso)
Dott. Mara Martini (Titolare del corso)
Erica Viola (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia clinica: salute e interventi nella comunità
Anno
1° anno 2° anno
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
6 cfu (3 cfu M-PSI/05 + 3 cfu M-PSI/07)
SSD dell'attività didattica
M-PSI/05 - psicologia sociale
M-PSI/07 - psicologia dinamica
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Quiz
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Si propone una formazione psicologica capace di sostenere gli insegnanti nel loro compito quotidiano di gestione della classe e delle dinamiche di gruppo. Gli insegnanti sono formati alla facilitazione dei comportamenti di partecipazione attiva e responsabile degli studenti.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Obiettivo è condurre ad una conoscenza introduttiva delle dinamiche relazionali e della loro gestione ai fini della creazione di un clima facilitante l'apprendimento.

Gli studenti avranno appreso alcuni modelli teorici, elementi pratici e metodologici finalizzati alla comprensione e gestione positiva degli aspetti relazionali e affettivi della classe.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

La didattica sarà erogata principalmente attraverso lezioni frontali.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame sarà svolto in forma scritta.

Oggetto:

Programma

Argomenti di tale formazione sono:

a) le principali dinamiche psicosociali che regolano la vita quotidiana di piccoli e grandi gruppi nel contesto scolastico;

b) cenni sui gruppo come setting di apprendimento e gruppo di lavoro

b) la comunicazione tra insegnante-allievo e le interazioni tra adulti (insegnanti, dirigenti, genitori, personale scolastico) nel contesto della scuola;

c) la promozione dell'ascolto attivo e della comunicazione efficace degli insegnanti

d) le principali dinamiche relazionali insegnante-allievo e le dimensioni emotive implicare nell'apprendimento e nella funzione dell'insgnamento.

Tale formazione permetterà agli insegnanti di acquisire conoscenze per comprendere la relazione tra organizzazione del contesto scolastico (spazi, tempi materiali, attività, ecc.) e processi di apprendimento e adattamento. Verranno approfonditi argomenti quali le relazioni tra pari nel gruppo classe; la qualità delle relazioni insegnante/allievo; le difficoltà di apprendimento e il legame tra queste e gli aspetti emotivi e relazionali; l'osservazione come strumento professionale; le competenze emotive dell'insegnante come fattori facilitanti l'apprendimento.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Speltini, G., Palmonari, A. (2007). I gruppi sociali. Bologna: Il Mulino (Cap 1: par 3, da pg 31 a pg 47; Cap 2: par 1.3 e 1.4, da pg 63 a 80; Cap 3, tutto; Cap 5, fino a pg 249; Cap 6 fino a pg 276)

Blandino G., Granieri B. (1995). La disponibilità ad apprendere. Dimensioni emotive nella scuola e formazione degli insegnanti. Milano: Raffaello Cortina Editore (Cap. 1, 2, 3, 5, 6, 7, 9)



Oggetto:

Note

Durata corso:

36 ore (18 ore M-PSI/05 + 18 ore M_PSI/07)

Per maggiori informazioni sui moduli formativi PREFIT consulta il  Centro Interateneo di interesse regionale per la Formazione degli Insegnanti Secondari

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 23/04/2018 16:35