Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Storia della Filosofia

Oggetto:

Anno accademico 2010/2011

Codice dell'attività didattica
PSI0007
Docente
Daniela Steila (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea triennale in Scienze e tecniche psicologiche (D.M. 270/2004)
Anno
1° anno
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
8
SSD dell'attività didattica
M-FIL/06 - storia della filosofia
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

- Conoscere le principali posizioni filosofiche intorno ai problemi considerati
- Confrontarle, metterle in relazione, individuarne gli elementi fondamentali
- Acquisire un vocabolario specifico adeguato
- Analizzare argomentazioni filosofiche
- Sviluppare un ragionamento, formulare un concetto
- Acquisire strumenti per orientarsi nelle discussioni contemporanee

 

Oggetto:

Programma

1. L’argomento del corso e i testi letti e commentati a lezione, oppure il testo: L. Vanzago, Breve storia dell’anima, Bologna, Il Mulino, 2009.

2. S. Nannini, L’anima e il corpo. Un’introduzione storica alla filosofia della mente, Roma-Bari, Laterza, 2002.

3. Due brevi testi a scelta (uno per sezione) dall’elenco riportato più in basso.

4. Le parti 1 e 2 di A. De Palma – G. Pareti (a cura di), Mente e corpo. Dai dilemmi della filosofia alle ipotesi della neuroscienza, Torino, Bollati Boringhieri, 2004.

 

 


Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

ELENCO DEI TESTI DI CUI AL PUNTO 3 DEL PROGRAMMA

 

N.B.: I testi possono essere preparati in qualsiasi edizione e traduzione. L'edizione segnalata è disponibile presso la Biblioteca del Dipartimento di Discipline Filosofiche (Palazzo Nuovo, 2° piano, Lun-Ven 9-18). I testi sono disponibili in pdf al link del materiale didattico del corso.

 A) I classici

·     PLATONE, Fedone, 69e-84b (a cura di G. Cambiano, Dialoghi filosofici, Torino, UTET, vol. I, 1995, pp. 537-556)

·     ARISTOTELE, De anima, 412a-415a (trad. di G. Movia, L'anima, Milano, Rusconi, 1998, pp. 115-131)

·     TOMMASO D'AQUINO, Somma teologica, I, q. 75: L'uomo, cioè l'essere composto di spirito e materia. Primo, l'essenza dell'anima (a cura di A. Puccetti, Milano, Salani, 1964, vol. V, pp. 176-205)

·     R. DESCARTES, Discorso sul metodo, III-IV-V parte (a cura di E. Lojacono, Torino, UTET, 1994, pp. 514-540)

·     R. DESCARTES, Meditazioni sulla filosofia prima, Sesta Meditazione: Dell'esistenza delle cose materiali e della reale distinzione della mente dal corpo (trad. di E. Lojacono, in Opere filosofiche, Torino, UTET, 1994, volume primo, pp. 718-736)

·     B. SPINOZA, Etica, parte II: Natura e origine della mente (a cura di R. Cantoni e F. Fergnani, Milano, TEA, 1991, pp. 129-186)

·     T. HOBBES, Il corpo, cap. XXV: Fisica o dei fenomeni della natura (in Elementi di filosofia, a cura di A. Negri, Torino, UTET, 1972, vol. I, pp. 376-394)

·     G.W. LEIBNIZ, Principi di filosofia. Monadologia, §§ 1-30, 61-90 (in Scritti filosofici, a cura di M. Mugnai e E. Pasini, Torino, UTET, 2000, vol. III, pp. 453-457; 462-468)

·     G. BERKELEY, Trattato sui principi della conoscenza umana, Parte prima, §§ 1-35 (trad. a cura di M. M. Rossi, Bari, Laterza, 1955, pp. 41-59)

·     J. LOCKE, Saggio sull'intelletto umano, Libro II, cap. XXIII: Delle nostre idee complesse delle sostanze (trad. a cura di M. e N. Abbagnano, Saggio sull'intelletto umano, Torino, UTET, 1971, pp. 350-373)

·     D. HUME, Trattato sulla natura umana, libro I: Sull'intelletto, IV: Lo scetticismo e altri sistemi, Sezione V: L'immaterialità dell'anima (trad. di A. Carlini, in Opere, Bari, Laterza, 1993, volume primo, pp. 244-262)

·     I. KANT, Critica della ragion pura, Dialettica trascendentale, Libro II: Intorno ai ragionamenti dialettici della ragion pura, Capitolo I: Intorno ai paralogismi della ragion pura (B 399, A 341 - B 428) (trad.  a cura di P. Chiodi, Torino, UTET, 1967, pp. 330-349)

·     W. JAMES, Esiste la «coscienza»? (trad. a cura di N. Dazzi, in Saggi sull'empirismo radicale, Bari, Laterza, 1971, pp. 33-56)

·     E. MACH, L’analisi delle sensazioni e il rapporto tra fisico e psichico, cap. I: Osservazioni preliminari antimetafisiche (Milano, Feltrinelli-Bocca, 1975, pp. 37-63)

 

B) Filosofia contemporanea:

 

·     HUSSERL, La filosofia come scienza rigorosa, parte I: Filosofia naturalistica (trad. di C. Sinigaglia, Bari, Laterza, 1998, pp. 13-70)

·     J.P. SARTRE, Idee per una teoria della emozioni, Milano, Bompiani, 1962, pp. 141-198 (nuova edizione 2004)

·     M. HEIDEGGER, Essere e tempo, cap. II: L'attestazione da parte dell'esserci di un poter-essere autentico e la decisione (trad. di P. Chiodi, Milano, Longanesi, 1976, pp. 325-364)

·     L. WITTGENSTEIN, Ricerche filosofiche, 243-363 (trad. di R. Piovesan, a cura di M. Trinchero, Torino, Einaudi, 1967, pp. 118-152)

·     J.B. WATSON, La psicologia così come la vede il comportamentista (in Antologia degli scritti, a cura di Paolo Meazzini, Bologna, Il Mulino, 1976, pp. 53-75)

·     B. RUSSELL, L’analisi della mente, cap. I: Recenti critiche della “coscienza”; cap. VI:L’introspezione (Firenze, Ed. Universitaria, 1955, pp. 3-31; 92-106)

·     K. POPPER, Interazione e coscienza, in La conoscenza e il problema corpo-mente (trad. di F. Laudisa, Bologna, Il Mulino, 1994, pp. 141-169)

·     A. M. TURING, Macchine calcolatrici e intelligenza (in V. Somenzi e R. Cordeschi, La filosofia degli automi, Torino, Boringhieri, 1986, pp. 157-183)

 



Oggetto:

Note

MODALITA' D'ESAME: L’esame è orale. Per accedere all’esame è necessario superare una prova scritta. Se non si dovesse superare l’esame orale entro un anno solare dalla prova scritta, essa andrà ripetuta.

ABSTRACT: The course will outline the main themes in the philosophical discussion on mind, mind-body relationship, consciousness and subjectivity. Particular attention will be paid to 20th century philosophy.

For Erasmus students an English program will be available (see web page or contact professor).

 

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 26/07/2011 14:28

Non cliccare qui!