Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Corso di allineamento in matematica

Oggetto:

Anno accademico 2013/2014

Codice dell'attività didattica
PSI0025
Docente
Luca Ricolfi (Titolare del corso)
Insegnamento integrato
Crediti/Valenza
0
SSD dell'attività didattica
M-PSI/03 - psicometria
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Scritto
Modalità d'esame
Nessun esame (il corso non dà crediti)
Prerequisiti
nessuno
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Scopo del corso è presentare i concetti e gli strumenti matematici più ampiamente utilizzati nelle discipline psicologiche, in particolare quelle del settore M-PSI/03 (Psicometria).

Esso si divide in tre parti, a loro volta articolate in moduli:

1. Concetti e strumenti elementari

2. Strutture

3. La matematica in Psicologia

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Capacità di seguire con profitto i corsi del settore disciplinare M-PSI/03.

Oggetto:

Programma

ATTENZIONE: lo studente che desidera verificare il proprio livello di preparazione matematica per decidere se seguire il corso o a quali moduli partecipare, può accedere al test di autovalutazione al seguente link: Test di autovalutazione

 

Parte I. Concetti e strumenti elementari

Questa parte durerà 3 settimane (6 lezioni), e si compone di  11 moduli (i medesimi previsti nel test di autovalutazione).

Lo scopo è di ripassare nozioni che si insegnano nella scuola secondaria superiore. La frequenza a queste lezioni è particolarmente consigliata agli studenti che hanno conseguito meno di 6/10 nel test di autovalutazione.

1° settimana (lezioni 1 e 2): moduli 1-2-3-4.

2° settimana (lezioni 3 e 4): moduli 5-6

3° settimana (lezioni 5 e 6): moduli 7-8-9-10-11

 

Contenuto dei moduli (gli stessi del test di autovalutazione): 

  1. Notazione e simboli riservati
  2. Sistemi di numerazione e insiemi numerici
  3. Calcoli elementari
  4. Formule notevoli
  5. Combinazioni, disposizioni, permutazioni
  6. Tre regole di calcolo delle probabilità
  7. Equazioni di 1° e 2° grado
  8. Sistemi di 2 equazioni e 2 incognite
  9. Geometria analitica
  10. Successioni e serie
  11. Funzioni, derivazione, integrazione

  

Parte II. Strutture 

Questa parre durerà 2 settimane ( 4 lezioni) e introdurrà alcuni concetti matematici astratti, particolarmente importanti nei corsi di statistica, psicometria e analisi dei dati.

4° settimana (lezioni 7 e 8): strutture elementari

5° settimana (lezioni 9 e 10): strutture non elementari

  

Parte III. La matematica in Psicologia

Questa parte si svolgerà nella settimana di recupero (dal 16 al 20 dicembre) e sarà dedicata a una presentazione dei principali ambiti nei quali l’insegnamento della Psicologia ricorre a concetti e tecniche matematiche.

6° settimana (lezioni 11-12-13): la matematica in Psicologia

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 24/04/2014 15:59