Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Lavorare in gruppo - Lab / Teamwork - Lab

Oggetto:

Teamwork - Lab

Oggetto:

Anno accademico 2016/2017

Codice dell'attività didattica
PSI0623
Docente
Cristina O. Mosso (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia clinica: salute e interventi nella comunità
Anno
1° anno
Tipologia
Laboratorio
Crediti/Valenza
3
SSD dell'attività didattica
M-PSI/05 - psicologia sociale
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Da definire
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Al termine del percorso lo studente avrà maturato:

Competenze comunicative nella conduzione di gruppi di lavoro;

Esperienza diretta di processi d’interazione in contesti d’innovazione tecnologica, dalla fase di ideazione di un prodotto alla definizione dei requisiti utente, alle valutazioni di usabilità, alla compilazione di report progettuali;

Una notevole esperienza di lavoro all’interno di contesti di progettazione multidisciplinari secondo un modello di knowledge sharing.

At the end of the training, students should be able to:

Communicative skills in teamwork and  the psychologist’s role in the design process;

experience innovation in technology, from concept definition to user requirements, usability evaluation, process reporting;

experience multidisciplinary design contexts, becoming part of a knowledge sharing culture.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Familiarizzare con un concetto di progettazione centrata sul modello di utente (definito da conoscenze, bisogni, aspettative) attraverso approfondimenti teorici sullo User Centred Design e sulla valutazione della user experience nell’impiego di prodotti e servizi.

Acquisire una conoscenza operativa di tecniche legate a tale approccio alla progettazione, attraverso il lavoro di gruppo.

Attraverso esercitazioni condotte in collaborazione con il corso di Mobile Application Development (Dipartimento di Automatica ed Informatica, Politecnico di Torino) e con il JOINT OPEN LAB di Telecom, gli studenti affronteranno esperienze dirette di lavoro multidisciplinare sulla progettazione e l’impiego dell’ICT di ultima generazione

 

The student is expected to:

acquire a basic knowledge on the User-Centred-Design approach and user modelling (defining user knowledge, needs, expectations), through the teamwork

master a practical knowledge of UCD techniques trough exercises on different cases.

in collaboration with the Mobile Application Development University course (Politecnico, Torino) and the Joint Open Lab of Telecom Italia, students will directly experience multidisciplinary design working on ICT of the last generation

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Presentazione di esempi di User Centred Design e sulla valutazione della user experience nell’impiego di prodotti e servizi; Esercizi di teambuilding e teamwork

Presentation of cases of User Centred Design and user experience; exercises of teambuilding e teamwork

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Fatto salvo l’obbligo di frequenza dell’attività laboratoriale che non può essere inferiore al 75% delle ore previste, agli studenti verrà somministrato un questionario di apprendimento prima si partecipare all’esperienza del laboratorio, lo stesso questionario verrà somministrato al termine dell’esperienza per testare se conoscenze e competenze si sono modificate. La valutazione complessiva dell’attività laboratoriale si avvarrà di una scheda di verifica stilata secondo i criteri dei descrittori di Dublino (Conoscenza e capacità di comprensione; Conoscenza e capacità di comprensione applicate; Autonomia di giudizio; Abilità comunicative; Capacità di apprendere). L’esito finale sarà “approvato” o “non approvato”.

Students must attend at least 75% of class. Moreover, the students must fill in the same questionnaire at the beginning and at the end of the laboratory in order to check the acquisition of knowledges and skills. The overall evaluation of the workshop will make using the criteria of the Dublin descriptors (Knowledge and understanding, knowledge and understanding applied; Making judgments; Communication skills; Ability to learn). The final score will be “passed” or “not passed”.

Oggetto:

Attività di supporto

Per appuntamento scrivere all’indirizzo mail del docente

The students may require an appointment by email 

Oggetto:

Programma

L’attività sarà suddivisa in due moduli: il primo, di approfondimento teorico e metodologico, affronterà i temi dello User Centred Design, della User Experience, dell’usabilità e degli strumenti e tecniche più utilizzati in quest’ambito; il secondo, finalizzato alla messa in pratica delle nozioni apprese, consisterà in esercitazioni ed esperienze concrete di lavoro multidisciplinare condotte presso il Politecnico di Torino.

 

The programme will be structured into two part: the first will provide students with a theoretical and methodological knowledge of the UCD, user experience, usability, and of the most used techniques in the field; in the more practical second part, students will experience difficulties and advantages working in a multidisciplinary context at the Politecnico di Torino

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Bonapace, L. (2006) Esigenze dell’utente, requisiti del prodotto. In F. Tosi, Ergonomia e Progetto. Milano: Franco Angeli (cap. 3)

Borrego, M., Karlin, J., McNair, L. D., & Beddoes, K. (2013). Team effectiveness theory from industrial and organizational psychology applied to engineering student project teams: A research review. Journal of Engineering Education, 102(4), 472-512.

Norman, D. A. (1996). La caffettiera del masochista: psicopatologia degli oggetti quotidiani. Firenze: Giunti Editore.

A supporto delle esercitazioni verranno concordati ulteriori riferimenti a testi specifici sulle diverse tecniche utilizzate e sui temi che emergeranno dal confronto con gli studenti.

Bonapace, L. (2006) Esigenze dell’utente, requisiti del prodotto. In F. Tosi, Ergonomia e Progetto. Milano: Franco Angeli (cap. 3)

Borrego, M., Karlin, J., McNair, L. D., & Beddoes, K. (2013). Team effectiveness theory from industrial and organizational psychology applied to engineering student project teams: A research review. Journal of Engineering Education, 102(4), 472-512.

Norman, D. A. (1996). La caffettiera del masochista: psicopatologia degli oggetti quotidiani. Firenze: Giunti Editore.

More specialized texts will be selected to support the practical part of the course.



Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 02/09/2016 12:29

Non cliccare qui!