Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psicologia della formazione e dell'orientamento

Oggetto:

Anno accademico 2015/2016

Codice dell'attività didattica
PSI0469
Docente
Chiara Ghislieri (Titolare del corso)
Corso di studi
Psicologia del lavoro e del benessere nelle organizzazioni
Anno
2° anno
Periodo didattico
Primo semestre
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
10
SSD dell'attività didattica
M-PSI/06 - psicologia del lavoro e delle organizzazioni
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Facoltativa
Tipologia d'esame
Da definire
Prerequisiti
Gli/le studenti/studentesse devono conoscere i concetti e i costrutti fondamentali della psicologia sociale e del lavoro. In particolare devono conoscere i modelli teorici che spiegano i fenomeni di base che si manifestano nella relazione tra l’individuo e il proprio lavoro. Devono inoltre possedere conoscenze di base in tema di apprendimento, ciclo di vita e transizioni, processi decisionali/di scelta. Altrettanto importanti sono le conoscenze relative agli atteggiamenti e alle attitudini. Devono infine conoscere i principali metodi e tecniche di ricerca in psicologia.

Students should know the basic concepts and constructs of social and work psychology. In particular, they must know theoretical models that explain the basic phenomena about the relationship between the individual and its work. They must also possess basic knowledge in the field of learning, life cycle and transitions, decision making / choice processes, and attitudes. Finally, they need to know the main research methods and techniques in psychology.

Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso di Psicologia dell’orientamento e della formazione è finalizzato a:

a)      Far conoscere agli studenti:

  1.                               i.            l’evoluzione degli approcci, delle teorie e delle pratiche di orientamento alla scelta e di formazione ai comportamenti organizzativi;
  2.                             ii.            l’articolazione delle attuali pratiche di orientamento alla scelta e di formazione ai comportamenti organizzativi, con particolare attenzione alla coerenza tra impostazione teorica e declinazione pratica;
  3.                           iii.            i principali concetti-costrutti utilizzati in orientamento con attenzione soprattutto per i seguenti aspetti: interessi e valori professionali; transizioni; progetto di sviluppo personale e professionale; bilancio di competenze;
  4.                           iv.            i principali concetti-costrutti utilizzati nella formazione ai comportamenti organizzativi con riferimento sia ad aspetti di processo (bisogni di formazione degli adulti, apprendimento, riflessività, narrazione, …) sia ad aspetti di contenuto (i principali comportamenti organizzativi rispetto ai quali si eroga formazione, con specifica attenzione per la leadership).

 

b)      Insegnare l’utilizzo:

  1.                                 i.            delle principali tecniche per la rilevazione dei bisogni di orientamento/formazione e per la valutazione degli interventi;
  2.                               ii.            dei principali metodi, delle tecniche e degli strumenti per realizzare interventi di orientamento e formazione.

c)      Mettere gli studenti nella condizione di saper dimostrare:

  1.                                 i.            capacità di analisi critica dei percorsi di orientamento alla scelta e di formazione ai comportamenti organizzativi;
  2.                               ii.            capacità di progettazione di percorsi di orientamento alla scelta;
  3.                             iii.            capacità di progettazione di percorsi di formazione ai comportamenti organizzativi;
  4.                             iv.            capacità di definire disegni di valutazione degli interventi in questo ambito della disciplina psicologica.

The course Guidance and training psychology aims to:

a) Introduce Students to:

  1.                              i.               the evolution of approaches, theories and practices of vocational guidance and organizational behavior training;
  2.                            ii.               the articulation of the main existing guidance and training practices, with particular attention to the consistency between theoretical background and practical declination;
  3.                          iii.               the main concepts-constructs used in vocational guidance with particular attention for the following aspects: interest and professional values; transitions; project of personal and professional development; awareness/evaluation of competence;
  4.                          iv.               the main concepts-constructs used in organizational behavior training with reference to some aspects of the process (adults training needs, learning, reflexivity, narrative, …) and to some aspects of the content (the main organizational behavior, with specific focus on leadership).

b) Teach the use of:

  1. the main analysis techniques for detecting guidance / training needs and of the main techniques for the evaluation of interventions;
  2. the main methods, techniques and tools in vocational guidance and organizational behavior training practices.

c) Put students in a position to be able to demonstrate:

  1. capacity of critical analysis of the vocational guidance and organizational behavior training;
  2. ability to design vocational guidance interventions;
  3. ability to design organizational behavior training interventions;
  4. ability to design evaluation research program about guidance and training interventions.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il corso è finalizzato promuovere lo sviluppo di conoscenze e competenze legate alla progettazione e valutazione di interventi di: 1) orientamento alla scelta; 2) formazione ai comportamenti organizzativi.

 

Per entrambe le tematiche, ci si attende che studenti e studentesse sviluppino: conoscenze relative all’evoluzione degli approcci teorici e metodologici nell’ambito del sostegno alla scelta e della formazione degli adulti; competenze di analisi dei bisogni orientativi e formativi, di definizione degli interventi, di selezione e utilizzo dei metodi, di valutazione delle pratiche.

The course aims to promote the development of knowledge and skills related to the design and evaluation of interventions in the field of: 1) vocational guidance, 2) organizational behavior training.

For both issues, it is expected that students develop: knowledge concerning the theoretical and methodological approaches in the context of guidance and adult training; skills for the guidance and training needs analysis, for the definition of the interventions, for the selection and use of methods, and for the evaluation of the practices.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il corso prevede 48 ore di lezione frontale e 12 ore di esercitazioni. I metodi didattici proposti comprendono lezioni frontali alternate a studi di casi, esercizi di progettazione svolti in sottogruppi e discussi in plenaria, simulazioni e visione di filmati. 

The course includes 48 hours of lectures and 12 hours of exercises. The proposed teaching methods include lectures alternating with case studies, project works carried out in subgroups and discussed in plenary, simulations, and the use of film sequences.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L’accertamento della preparazione avverrà in forma scritta con integrazione orale. La prova scritta sarà costituita da domande chiuse e dalla richiesta di sviluppare un progetto di orientamento o di formazione. Se superata, la prova scritta avrà validità di un anno accademico. Lo studente avrà a disposizione 120 minuti di tempo. L’esame scritto e la prova orale si propongono di valutare:

        i.            la conoscenza dei principali modelli teorici in tema di orientamento e formazione, dei costrutti utilizzati in questi ambiti della disciplina psicologica (interessi e valori professionali, apprendimento e riflessività, stili cognitivi, …), dei principali metodi e strumenti di realizzazione degli interventi orientativi e formativi e della loro valutazione;

  1. la conoscenza dei criteri e delle modalità di utilizzo dei metodi e degli strumenti di orientamento e formazione, anche a fini di ricerca;

    iii.            la capacità di analisi critica delle situazioni e delle possibili domande di orientamento e formazione, oltre che di interventi, progettati da altri;

  iv.              le competenze di progettazione di: un percorso di orientamento alla scelta; un percorso di formazione ai comportamenti organizzativi;

    v.              le competenze di sviluppo di un disegno di valutazione dei suddetti percorsi.

The evaluation of the students preparation will be in written and oral form. The written test will consist of 30 closed questions (three response options) and of the request to develop a project of vocational guidance or organizational behavior training. If passed , the written test will be valid for one academic year . The student will have a total of 120 minutes to complete the test. The written and oral examination are proposed to evaluate:

      i.              the knowledge of the major theoretical models in the field of vocational guidance and organizational behavior training, the constructs used in these areas (interests and professional values, learning and reflexivity, cognitive styles, ...), the main methods and tools for implementation of the vocational guidance interventions and organizational behavior practices;

    ii.              the knowledge of methods and tools of guidance and training, also for research purposes;

  iii.              the capacity for critical analysis of situations, as well as interventions designed by others;

  iv.              the design skills;

    v.              the evaluation skills of the interventions.

Oggetto:

Programma

I contenuti del corso saranno i seguenti:

  1. l’evoluzione degli approcci teorici e delle declinazioni pratiche di orientamento alla scelta;
  2. l’evoluzione degli approcci teorici e delle declinazioni pratiche della formazione ai comportamenti organizzativi;
  3. i passaggi necessari per la progettazione di un intervento: dai bisogni di apprendimento e di orientamento, alla definizione degli obiettivi delle pratiche e all’individuazione dei metodi;
  4. scelte lavorative, interessi e valori professionali, motivazione e stili cognitivi;
  5. i principali comportamenti organizzativi; la leadership;
  6. metodi e strumenti per l’orientamento alla scelta;
  7. metodi e strumenti per la formazione ai comportamenti organizzativi;
  8. la valutazione degli interventi come azione di ricerca.

The course contents are:

  1. the evolution of theoretical approaches and practices of vocational guidance;
  2. the evolution of theoretical approaches and practices of organizational behavior training;
  3. the steps required to design an intervention: from the detection of needs for learning and guidance, to the definition of objectives and to the methods identification;
  4. career choices, interests and professional values, motivation and learning styles;
  5. the main organizational behaviors; leadership;
  6. methods and tools for vocational guidance;
  7. methods and tools for organizational behavior training;
  8. the evaluation of interventions.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Fraccaroli, F. (2007) Apprendimento e formazione nelle organizzazioni. Una prospettiva psicologica. Il Mulino.

Guichard, J., Huteau, M. (2001) Psicologia dell’orientamento professionale. Raffaello Cortina Editore, 2003.

Quaglino, G.P. (2014). Formazione. I Metodi. Raffaello Cortina Editore

Knowles, M. (1990). The Adult Learner : a neglected species. Gulf Pub.

Savickas, M.L., Nota, L., Rossier, J., Dauwalder, J.P., Duarte, M.E., Guichard, J., Soresi, S., Van Esbroeck, R., Van Vianen, A.E.M. (2009). Life designing: A paradigm for career construction in the 21st century. Journal of Vocational Behavior, Vol. 75, pp. 239-250.

Walsh, W.B. and Savickas, M.L. (eds. 2005). Handbook of vocational psychology: theory, research, and practice. 3. ed. - Mahwah New Jersey : LEA.

 



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Mercoledì16:00 - 19:00Aula L Istituto Plana
Venerdì14:00 - 17:00Aula B Istituto Plana
Lezioni: dal 14/10/2015 al 18/12/2015

Nota: 60 ore

Oggetto:

Note

GIORNO, ORARIO E MODALITA’ DI RICEVIMENTO DEGLI STUDENTI

Su appuntamento, scrivendo a chiara.ghislieri@unito.it

STUDENTS' MEETING

By appointment, writing to chiara.ghislieri@unito.it

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 15/10/2015 12:17

Non cliccare qui!