Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psicologia generale B (studenti E-N)/General psychology B

Oggetto:

Anno accademico 2012/2013

Codice dell'attività didattica
PSI0005
Docente
Mauro Adenzato (Titolare del corso)
Corso di studi
Laurea triennale in Scienze e tecniche psicologiche (D.M. 270/2004)
Anno
1° anno
Tipologia
Fondamentale
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-PSI/01 - psicologia generale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Programma

PROGRAMMA DEL CORSO - Il corso sviluppa le principali tematiche relative alle teorie e ai metodi d’indagine della psicologia generale. Vengono illustrate le principali aree d’indagine della disciplina, tra le quali: l’attenzione, la percezione, la memoria, il pensiero, la comunicazione, il linguaggio e le emozioni.

COURSE PROGRAM - The course presents the link between the theoretical and the methodological levels in psychology and investigates the main areas of general psychology, e.g., attention, perception, memory, thinking, communication, language, emotion.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

BIBLIOGRAFIA DI BASE:

1) W.W. Atkinson, E.R. Hilgard, Introduzione alla psicologia, Piccin, Padova, 2011. Di questo testo sono esclusi dalla preparazione per l'esame i capitoli 10, 14, 15 (eccetto il paragrafo relativo ai disturbi pervasivi dello sviluppo, pagg. 569-575), 16 e 17.   

2) Un testo a scelta tra i seguenti:

1. Adenzato M. e Meini C. 2006. Psicologia evoluzionistica. Bollati Boringhieri, Torino.
2. Baddeley A., Eysenck M.W., Anderson M.C. 2011. La memoria. Il Mulino, Bologna.
3. Bara B.G. 1999. Pragmatica cognitiva. Bollati Boringhieri, Torino.
4. Bara B.G. 2000. Il metodo della scienza cognitiva. Bollati Boringhieri, Torino.
5. Cook V.J. 1990. La grammatica universale. Introduzione a Chomsky. Il Mulino, Bologna.
6. Damasio A.R. 2005. L’errore di Cartesio. Adelphi, Milano.
7. Fodor J.A. 1988. La mente modulare. Il Mulino, Bologna.
8. Gibson J.J. 1999. Un approccio ecologico alla percezione visiva. Il Mulino, Bologna.
9. Johnson-Laird P.N. 1983. Modelli mentali. Il Mulino, Bologna.
10. Pinker S. 1997. L’istinto del linguaggio. Mondadori, Milano.
11. Plutchik R. 1995. Psicologia e biologia delle emozioni. Bollati Boringhieri, Torino.
12. Searle J.R. 1994. La riscoperta della mente. Bollati Boringhieri, Torino.
13. Siegel D.J. 2001. La mente relazionale: Neurobiologia dell’esperienza interpersonale. Raffaello Cortina, Milano.

 



Oggetto:

Note

MODALITA' D'ESAME - L’esame prevede una prova scritta sul testo 1 e una prova orale sui testi 1 e 2. L’esame orale deve essere sostenuto nello stesso appello di quello scritto.

Lo studente può presentarsi all'esame tre volte in un anno accademico (art. 21 del Decreto Rettorale n. 4810 del 06/08/2012).

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 14/05/2013 14:25